rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Volley

B1: la Pieralisi Pan fa sudare la vittoria alla capolista, Nottolini vince 3-1

Una prestazione maiuscola per la formazione marchigiana che avrebbe meritato almeno il tie-break

Nella quarta di B1, la Pieralisi Pan Jesi fa tremare la capolista Nottolini Volley con tre set da urlo. Inizia bene la gara al cospetto di un’avversaria più che temibile: approccio grintoso e precisione nei vari fondamentali le consentono di allungare fino al 7-4. Le toscane non sono certo squadra che si lascia intimorire, non a caso non hanno perso finora neppure un set, difendono tantissimo e recuperano (7-7). Si lotta punto a punto fino a quando le jesine non rompono l'equilibrio spingendosi sul 19-15. Il tecnico ospite chiama time-out sul 21-16 ma la Pieralisi Pan non arresta la sua corsa e conquista la prima palla set sul 24-17. Le lucchesi provano a recuperare (24-19) ma un'incontenibile Paolucci chiude il set.

Nel secondo, la Toscanagarden inizia rabbiosamente, aggredendo con il servizio (3-7). La Pieralisi Pan sembra ritrovarsi (6-7) ma il servizio continua a fare la differenza e Sabbatini chiama time-out sul 6-11. Le sue ragazze reagiscono, tengono a muro, servono bene e le ospiti subiscono: Pirro sigla il 12-11. Capponi deve fermare il gioco sul 13-11 dopo l'errore di Salvestrini. Sul 15-12 la capolista mette a segno un break pesante (15-18), forzando il servizio e grazie alle conclusioni di Bianciardi e Sciabordi. La Pieralisi Pan non demorde (18-18) ed inizia un avvincente testa a testa finché sul 24-24 Bianciardi e Tesanovic, con un mani e fuori, non chiudono il parziale.

Parte a razzo la formazione toscana nel terzo set (0-4), grazie anche ad una serie di errori sia in prima che in seconda linea da parte delle padrone di casa che lasciano così campo libero alle avversarie (4-11). Sabbatini effettua numerosi cambi, dentro Marcelloni, Usberti, Bazzani, Pepa e Girini ma la capolista non si distrae (8-22) e va a chiudere un parziale a senso unico. Sale la rabbia in corpo, le jesine reagiscono nel quarto set: 6-1. Le ospiti non si lasciano sorprendere e restano in scia (6-5). La Pieralisi Pan torna ad allungare con Canuti (12-7) e la Nottolini comincia a sbagliare qualcosa in attacco (14-9). Sul 17-13, dopo la battuta vincente di Milletti, Capponi chiama time-out.

Canuti fa male a muro (19-14) e in attacco (20-16). Malatesta respinge la rimonta ospite (21-18) e Canuti fa un ace (22-18). Le toscane però non mollano (23-21) tengono a muro e accorciano (23-22). Pirro conquista il set-ball (24-22) ma Salvestrini e Bianciardi annullano il vantaggio (24-24). Finale da infarto, con la Pieralisi Pan che conquista tre palle set annullando un match-ball sul 27-28. Sul 29-29 però il muro toscano è granitico e sbarra la porta ad uno strameritato tie-break. Il tabellino del match:

PIERALISI PAN JESI-NOTTOLINI VOLLEY 1-3 (25-19, 24-26, 11-25, 29-31)

PIERALISI PAN JESI: Girini, Cecconi (L), Usberti, Pepa, Paolucci 13, Pirro 8, Durante, Canuti 11, Malatesta 19, Bazzani, Milletti 6, Marcelloni. All. Sabbatini

TOSCANAGARDEN NOTTOLINI CAPANNORI: Romani, Lunardi 2, Mazzoni (L2), Salvestrini 15, Coselli 15, Canovai n.e., Varani 8, Bianciardi 10, Tesanovic 7, Bresciani 5, Catani 2, Sciabordi 4, Battellino (L1). All. Capponi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: la Pieralisi Pan fa sudare la vittoria alla capolista, Nottolini vince 3-1

AnconaToday è in caricamento