rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Volley

Volley femminile B1. Luciano Sabbatini, una certezza per la Pieralisi Jesi

L'allenatore della formazione marchigiana si appresta a vivere la tredicesima stagione su questa panchina

C'è un punto fermo alla guida della prima squadra della Pieralisi Jesi ed è l’allenatore, Luciano Sabbatini. Quella appena iniziata è la sua tredicesima stagione a Jesi dove ricopre anche il ruolo di responsabile tecnico del settore giovanile. "Ogni stagione rappresenta sempre qualcosa di nuovo - dice il tecnico rossoblù - quest'anno abbiamo cambiato poco ma in modo sostanziale. Delle quattro nuove ragazze che sono entrate a far parte della squadra, due sono giocatrici esperte Spicocchi e Peretti (che per la prima volta esce da Macerata dove ha fatto la storia della società fino all'A1), due sono giovani del 2004 Angeloni e Cusma che vengono dalla B1 e sono molto motivate a crescere e migliorare”.

"Il gruppo è molto, molto stimolante, sono certo che grazie all'esperienza di Ilena, la nostra nuova palleggiatrice, ci sarà una gestione ottimale delle attaccanti. È importante lavorare bene ogni giorno per avere risultati di qualità. Il girone tecnicamente sembra più impegnativo rispetto allo scorso anno, almeno sulla carta, ma saremo pronti ad affrontare un livello di gioco superiore”.

"Il resto della squadra vede, oltre all'inserimento dal giovanile di Adelaide Milletti e Marisol Djondo (entrambe 2005), la conferma delle ragazze del 2006 Pepa, Usberti e Girini. Ci sono poi Pirro, Paolucci, Cecconi e Marcelloni  che completano un gruppo eterogeneo sul piano dell'età ma omogeneo dal punto di vista della motivazione nel fare bene e crescere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile B1. Luciano Sabbatini, una certezza per la Pieralisi Jesi

AnconaToday è in caricamento