rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Volley

Volley femminile B1. Luca Paniconi è il nuovo allenatore della Clementina 2020

Nelle ultime sei stagioni è stato capace di far salire la CBF HR Macerata dalla B1 alla massima serie

Come preannunciato, la Clementina 2020 svela il nome del nuovo allenatore della serie B1 durante l’evento Buonasera Marche Show, andato in scena presso la nuova sala Margherita Hack di Castelbellino. A salire sul palco, annunciato dal presentatore Maurizio Socci, è mister Luca Paniconi. Un grande colpo di mercato per la società di Castelbellino e Moie, un allenatore che non ha certo bisogno di presentazioni né a livello regionale né nazionale. Si tratta infatti di un volto ben conosciuto, un allenatore il cui curriculum parla da solo:

2022/23 – A1 – Macerata
2021-22 – A2 – Macerata
2020-21 – A2 – Macerata
2019-20 – A2 – Macerata
2018-19 – B1 – Macerata
2017-18 – B1 – Macerata
2016-17 – B2 – Civitanova
2015-16 – B2 – Civitanova
2014/15 – A2 – Filottrano
2013/14 – B1 – Filottrano
2012/13 – B2 – Recanati

Queste le sue prime dichiarazioni: “È stata una chiamata, quella della Clementina 2020, che mi ha fatto molto piacere ricevere. Io volevo restare ad allenare nelle Marche e questa è senz’altro una delle realtà più importanti e prestigiose della regione, che è cresciuta di anno in anno, che vive un contesto competitivo e che è riuscita a creare un pubblico appassionato attorno a sé. La trattativa è stata veloce, anche perché già dalla prima chiacchierata con il Presidente e con Veruska Anacleti, abbiamo subito trovato tanta sintonia e intesa su idee e obiettivi. Cercheremo di creare una squadra che abbia capacità di attrarre interesse da parte degli appassionati, perché lo sport ha bisogno di pubblico che si possa affezionare alla squadra, e per far questo servono la serietà e il sorriso da mettere in campo ogni giorno, sia in allenamento che in partita. Sono un allenatore che ha fatto la sua gavetta, che ama condividere il più possibile con l’ambiente societario e che parte dal presupposto che quello che facciamo è sport, e anche se ci dovessero essere momenti difficili, non dobbiamo esasperare la situazione ma provare a risolvere i problemi con lucidità e serenità. A livello tecnico le mie squadre fanno di solito della fase break il loro punto di forza. Quindi mi piacciono le situazioni dove ci sono molti palloni toccati muro, poi difesi e rigiocati in maniera vincente. Sul roster di questa stagione posso dire che ci sono trattative a buon punto sia per alcune conferme che per nuovi arrivi. Partiremo da alcune certezze che hanno mostrato valore nell’annata precedente a cui, se tutto andrà come spero, si aggiungeranno nuovi volti che renderanno ancor più equilibrata e competitiva la squadra. L’obiettivo è quello di ripetere le buone cose fatte in questi ultimi campionati e, se possibile, fare ancor meglio.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile B1. Luca Paniconi è il nuovo allenatore della Clementina 2020

AnconaToday è in caricamento