rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Volley

B1: il derby vinto ha fatto diventare più consapevole la Pieralisi Pan Jesi

Il successo contro Clementina 2020 proietta la squadra verso nuovi traguardi ambiziosi

"Siamo orgogliose per aver lavorato bene di squadra, a differenza delle altre partite l'approccio è stato sempre grintoso, quando calava una, c'era subito un'altra pronta. Anche nel quarto set, dopo aver perso il terzo, abbiamo reagito bene sin da subito, la squadra c'è, è unita, una cosa positiva di cui ricordarci sempre”. Le parole di Martina Pirro trasmettono ancora oggi, a distanza di tre giorni, entusiasmo e grande carica per la bella vittoria della Pieralisi Pan Jesi nel derby di sabato scorso.

Con 17 punti ed il 54% di efficienza in attacco, Martina, pur molto cercata in ricezione, è stata la migliore realizzatrice della Pieralisi Pan nella sfida con Castelbellino. Sabato prossimo ci sarà un'altra gara non meno impegnativa dal momento che al PalaTriccoli arriva la capolista imbattuta del girone E, la Toscanagarden Nottolini che finora non ha perso neppure un set.

"Riprendiamo oggi ad allenarci, ancora non abbiamo parlato della nostra prossima avversaria - dice la schiacciatrice rossoblù - speriamo di mettere la stessa grinta anche sabato prossimo, avendo consapevolezza di quello che riusciamo a fare”. "Siamo in grado di fare determinate cose - conclude Martina - di mantenere alta l'intensità. Adesso c'è sicuramente maggiore consapevolezza, più forza: il derby è sempre una partita a sé, diversa da tutte le altre, dà una spinta enorme, speriamo di sfruttarla al meglio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: il derby vinto ha fatto diventare più consapevole la Pieralisi Pan Jesi

AnconaToday è in caricamento