rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Volley

B1: Clementina sfiora l’impresa con Perugia, ma porta a casa un buon punto

Contro la capolista e sotto di due set, la Battistelli Termoforgia ha pareggiato e lottato fino all’ultimo nel tie-break

Di negativo c’è la sconfitta finale, è vero, ma tutto il resto sono solo applausi per una Battistelli Termoforgia che esce a testa alta dall’incontro con la corazzata 3M Perugia. Positiva la rimonta di 2 set, positivo l’aver portato per la prima volta Perugia fino al tie break, positivo aver visto le ragazze lottare, dando tutte loro stesse su ogni pallone, positivo è aver guadagnato un punto preziosissimo per la classifica. 

Il primo set è appassionante e sempre in equilibrio, nonostante qualche errore di troppo in ricezione per la Battistelli, Perugia deve faticare fino al 23-25 per portarsi a casa questo primo parziale.  Senza storia il secondo set: vince Perugia, e lo fa giocando contro una Battistelli Termoforgia in difficoltà un po’ su tutti i fronti, incapace di reagire all’inezia umbra. Un brutto set, costellato di errori da entrambe le parti, che termina 17-25.

Stessa storia in avvio di terzo parziale, ma pian piano le clementine aggiustano la ricezione e arginano le bordate di Traballi e Giugovaz, agganciando le avversarie fino ad un emozionantissimo 25-23 finale.  Il quarto è puro spettacolo. Il livello di gioco si alza ulteriormente, la qualità sfoggiata da entrambe le parti porta ad un equilibrio nel punteggio che viene mantenuto fino al gran finale: 25-22. Parte forte la 3M nel quinto set, la Clementina lotta con tutte le sue forze ma al cambio campo siamo 8-4 per le ospiti, brave a mettere di nuovo in difficoltà la ricezione della Battistelli Termoforgia.

Perugia mantiene le redini del gioco, non sbaglia niente e si porta sul match point, poi il tentativo in extremis di recupero della Clementina, è vanificato dal diagonale vincente di Bianchini: 11-15. Due ore e venti minuti di gioco, ma soprattutto di spettacolo, di sano agonismo, di pallavolo ad alti livelli in un palazzetto di Moie gremito da un pubblico che ha fatto incessantemente sentire tutto il suo sostegno. 

BATTISTELLI TERMOFORGIA – 3M PALLAVOLO PERUGIA: 2-3 (23-25, 17-25, 25-23, 25-22, 11-25)

Battistelli Termoforgia: Galazzo, Gotti, Spadoni, Pomili, Pizzichini, Soleti, Rossi, Valoppi (L), Zannini, Polezzi. All. Secchi

3M Perugia: Manig, Bianchini, Traballi, Giugovaz, Pero, Fava, Rota  (L), Patasce, Torrisi, Volpi, Anastasi, Belotti. All. Buonavita

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Clementina sfiora l’impresa con Perugia, ma porta a casa un buon punto

AnconaToday è in caricamento