rotate-mobile
Volley

B1. Clementina 2020 senza paura anche contro la vicecapolista: domani la sfida con Altino

Le marchigiane vogliono prolungare la loro serie positiva e rendere ancora più credibile la rincorsa alla salvezza

Prima della pausa pasquale la Clementina 2020 dovrà affrontare un impegno casalingo che si presenta assai problematico: al PalaMartarelli arriverà, infatti, la Tenaglia Altino. Le abruzzesi sono attualmente seconde in classifica nel girone D della Serie B1 di voler femminile con largo margine e praticamente sicure di approdare ai play-off promozione. L’Altino dopo la cocente retrocessione dalla A2 dello scorso anno vuole velocemente tentare di ritornarci ed ha allestito una squadra tutta nuova formata da un mix tra atlete giovani ed esperte, ma con elementi provenienti dalla seconda categoria nazionale come Picchi, Montechiarini e Antonaci, nonché pedine di sicuro valore come Orazi, Giometti e Civardi.

Insomma, una super squadra che ha confermato durante tutto il campionato di valere le aspettative dei propri dirigenti. Nella gara precedente le abruzzesi si sono facilmente sbarazzate di una timida Corplast Corridonia con un secco tre a zero e verranno sicuramente a Castelbellino con l’intenzione di proseguire il cammino verso l’ambizioso obiettivo. Dal canto loro le ragazze di coach Mucciolo, dopo la sesta vittoria consecutiva ottenuta nel difficile campo di Forlì, non hanno sicuramente intenzione di interrompere il proprio trend positivo e si opporranno con tutte le proprie forze allo squadrone rosso-azzurro.

La vittoria in terra romagnola ha confermato l’ottimo momento di Saveriano & co. che hanno raggiunto uno stato di forma invidiabile, tanto che nel girone di ritorno sarebbero seconde in classifica con 17 punti dopo otto giornate, dietro l’inarrivabile Bologna. L’impegno per le clementine sarà alquanto arduo e complicato, ma la situazione di classifica in coda è ancora molto fluida e il calendario che le attende piuttosto impegnativo. L’imperativo per le jesine sarà, quindi, quello di dare tutte loro stesse per ottenere un risultato positivo anche da un incontro che sulla carta le vede sfavorite.

Coach Mucciolo è stato sintetico ma chiaro: ”Non è sicuramente questa la partita in cui noi dobbiamo puntare per raggiungere la salvezza, contro la seconda forza del campionato. Ma dopo tante vittorie siamo in fiducia e stiamo giocando una buona pallavolo. Diciamo che sarà una partita stimolante”. Il settimo giocatore in campo e cioè i supertifosi e gli ultras della Clementina 2020 saranno sicuramente tutti sulle tribune del PalaMartarelli di Castelbellino, sabato 1° Aprile alle ore 18.00 ad incitare le bianco-rosso-blu, come non mai verso il successo. Per chi non potrà venire, diretta streaming sul canale YouTube della Clementina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. Clementina 2020 senza paura anche contro la vicecapolista: domani la sfida con Altino

AnconaToday è in caricamento