Volley, Alessandrini c'è: la squadra è al completo

Loreto è pronta per il campionato unico di Serie B. Giannini «La società ha fatto un lavoro eccellente. Ora tocca a noi»

Alessandrini con coach Giannini

Con l’ingaggio dello schiacciatore Thomas Alessandrini, classe ’99, si chiude il roster della Sampress Nova Volley 2018-19. Loreto ha dunque completato l’allestimento della squadra che si presenterà ai blocchi di partenza nella sua seconda stagione in serie B unica.
L’ultimo arrivato lo presenta coach Giannini. «Si tratta di un giovane di 19 anni di sicuro talento e grandi mezzi fisici - ha detto il tecnico - E’ stato sempre nel giro delle selezioni provinciali e regionali ed in B ad Osimo, società dalla quale arriva in prestito, ha anche giocato qualche partita importante. Si tratta di un giocatore che deve fare il definitivo salto di qualità allenandosi con intensità e continuità a ritmi elevati, cosa che a Loreto accadrà puntualmente. Avendo come compagni di linea due riferimenti come Spescha e Nobili avrà da chi imparare ma, come gli ho detto prima di accordarci, il suo “modello” deve essere Jacopo Angeli che l’anno scorso è stato inserito in squadra con la stessa logica con la quale abbiamo inserito Thomas e, grazie alle sue qualità ed alla grande volontà, si è ritagliato un bello spazio guadagnandosi una meritatissima riconferma». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Contiamo che con Alessandrini capiti la stessa cosa. Noi gli daremo tutte le opportunità ma il grosso del lavoro spetta a lui. Ringrazio comunque la Volley Libertas Osimo per l’opportunità che ci dà di provare a migliorare un giovane di valore» ha aggiunto Giannini. Il roster della Sampress dunque ha elementi esperti e diversi giovani promettenti. «Oltre ai già citati Angeli ed Alessandrini abbiamo Orazi, Torregiani e Dignani che sono atleti di grande interesse e prospettiva. Quando si parla di mix tra giovani ed esperti penso che si dovrebbe guardare anche a questo gruppo. Comunque quello che la Nova Volley vale lo dovrà dimostrare in campo. Penso che la società abbia fatto un lavoro eccellente e mi abbia messo a disposizione una squadra di livello superiore a quella dell’anno scorso in tutti i reparti. Ora tocca a noi dimostrarlo in campo ripartendo dall’ottavo posto ed i 39 punti ottenuti l’anno scorso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento