Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport

Volley B1, a Perugia basta un'ora per vincere contro la Conero

Nulla da fare per l’Eurosped Conero battuta in poco più di un’ora di gioco da Perugia

Nulla da fare per l’Eurosped Conero battuta in poco più di un’ora di gioco da Perugia. La squadra di Bacaloni si è presentata in campo col neo acquisto Leonora Amadio, palleggiatrice jesina chiamata a supplire all’assenza per infortunio di Elisa Marcelletti ma senza Canonico indisponibile e con Penna e Giombini in campo per onore di firma. Con queste premesse, nonostante la solita buona volontà, la Conero non ha potuto nulla contro le umbre decisamente toniche e vogliose di aggiungere tre preziosi punti alla propria classifica che le vede attivamente impegnate nella lotta salvezza. Considerando il successo dell’andata le premesse erano di fare bella figura anche al ritorno ma la sfortuna si è messa ancora sulla strada di una stagione disgraziata per l’Eurosped NumanaBlu.

3M PALL. PERUGIA - EUROSPED NUMANABLU CONERO PLANET ANCONA 3-0

ALLAVOLO 3 M PERUGIA: Mastroforti (L), Tarducci , Bertinelli , Cicogna, Zappacenere (L), Terchi, Antonucci, Rossit, Nana, Zirotti, Pero, Ragnacci. All. Marangi

EUROSPED NUMANABLU CONERO PLANET ANCONA: Alessandrini, Vescovi, Giuliodori , Canonico, Bellucci, Amadio, Rapisarda, Brutti (L), Giombini, Malatesta. All. Bacaloni

PUNTEGGIO: 25-13 (25’); 25-18; 25-14;

ARBITRI: Mori e Bolici

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B1, a Perugia basta un'ora per vincere contro la Conero

AnconaToday è in caricamento