Sport

Pallanuoto, la Barbato Design Vela Ancona cade nella piscina di Modena

Partita stregata soprattutto per le conclusioni in porta, anche se la squadra anconetana ha tenuto atleticamente bene sino in fondo, incassando solo tre gol su azione

Simo in azione

MODENA - Niente da fare per la Barbato Design Vela Ancona che si arrende 5-3 nella piscina modenese faticanto molto a trovare la via del gol. La squadra di Igor Pace, squalificato e sostituito in panchina dal vice, Marco Palanca, dopo un primo tempo molto equilibrato e senza gol va in vantaggio nel secondo parziale con Bartolucci, si fa riacciuffare subito su rigore realizzato da Calabrese, e arriva al cambio di campo sul 2-1 per il Modena, che passa in superiorità numerica ancora con Calabrese.

Quindi il black out per gli anconetani, che pur continuando a giocare e a spingere in contropiede, per un tempo non riescono a trovare la via del gol, mentre il Modena passa ancora con Rastelli e Calabrese. Sul 4-1 i dorici reagiscono mettendo a segno nell'ultimo parziale due reti con Delle Monache in superiorità numerica e, dopo il quinto gol dei modenesi realizzato da Rastelli, con Talamonti. Troppo poco in una partita stregata soprattutto per le conclusioni in porta, anche se la squadra anconetana ha tenuto atleticamente bene sino in fondo, incassando solo tre gol su azione, ma sbloccandosi troppo tardi.

TABELLINO

Modena: Zaccaria, Franceschetti, Fei, Caroli, Rastelli 2, Massa, Marzola, Calabrese 3, Gavioli, Gandolfi, Vignoli, Araldi, Ciano. All. Buriani.

Barbato Design Vela Ancona; Santini, Pieroni, Castriota, Pantaloni, Baldinelli, Delle Monache 1, Simo, Breccia, Talamonti 1, Bartolucci 1, Sabatini, Pugnaloni, Alessandrelli. All. Palanca (Pace I. squalificato).

Arbitro: Ferrari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, la Barbato Design Vela Ancona cade nella piscina di Modena

AnconaToday è in caricamento