Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Nuoto, atleti d'acciaio per la Vela Ancona: arriva il triathlon

C'è una nuova sezione che nasce, alla Vela Nuoto Ancona: quella del triathlon. Gli atleti si dovranno misurare con una tripla disciplina che prevede nuoto, ciclismo e corsa

ANCONA - C'è una nuova sezione che nasce, alla Vela Nuoto Ancona: quella del triathlon. Pronta a formare a atleti e atlete d'acciaio, capaci di misurarsi con una tripla disciplina che prevede nuoto, ciclismo e corsa, tutte insieme di seguito e nella medesima competizione.

Il triathlon è specialità olimpica maschile e femminile dal 2000 ed è articolato su tre prove che si svolgono in successione, basate su diverse distanze a seconda della categoria. Le distanze standard nel triathlon sono la Supersprint (400 metri di nuoto, 10 km di bicicletta e 2,5 di corsa), la Sprint (750 metri di nuoto, 20 km in bici e 5 km di corsa), la Olimpico (1,5 km, 40 km e 10 km), la Doppio Olimpico (3, 80 e 20), la Half Ironman (1,9, 90 e 21,097) e la Ironman (3,8, 180 e 42,195). A capo della sezione triathlon c'è Massimiliano Moreschi, gli allenamenti di nuoto saranno coordinati dal tecnico Alessia Paoloni. Gli atleti si ritroveranno per il primo incontro e allenamento alla piscina del Passetto sabato 12 dicembre. L'iniziativa prevede la collaborazione del Copparo Bike Store. 

«Si tratta di un'iniziativa nata per aiutare diversi atleti della zona che praticano il triathlon – spiega Alessia Paoloni - e alla società interessava incentivare il settore. Così è nata questa proposta che mi ha coinvolto, mi sono confrontata con Massimiliano che segue bici e corsa e che è anche atleta, nonché adesso nostro coordinatore per il settore triathlon, e ho accettato. Gli atleti con cui partiremo per questa nuova avventura dovrebbero essere almeno una decina, ma pare ce ne siano molti altri che stanno pensando di cominciare. L'attività dovrebbe essere organizzata con due allenamenti di nuoto alla settimana, altri due di corsa e due di bicicletta. Un allenamento di nuoto al sabato a ora di pranzo, un altro ancora da decidere».

Alessia Paoloni seguirà la squadra anche durante le competizioni, i tesseramenti si perfezioneranno a gennaio 2016 e appena la stagione lo permetterà, verso aprile-maggio, saranno organizzati anche allenamenti in mare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, atleti d'acciaio per la Vela Ancona: arriva il triathlon

AnconaToday è in caricamento