Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

Unione Rugbistica Anconitana, parte l’avventura: «Vaccinatevi, sarà più facile. Obiettivo giovani»

Martedì 24 agosto inizierà la stagione sportiva dell’URA che militerà nel prossimo campionato di Serie C. A raccontare le sensazioni in casa biancoverde sono stati il presidente Ernesto Cimino e il dt Adrian di Giusto

Inizierà martedì 24 agosto l’avventura della formazione Seniores dell’Unione Rugbistica Anconitana nel campionato di Serie C nazionale 2021-2022 (17 ottobre in calendario la prima giornata). Sotto la guida del direttore tecnico Adrian di Giusto, i biancoverdi si ritroveranno alle 20,00 al Nelson Mandela di Via della Montagnola per dare ufficialmente il via alla propria annata. Emozionato il presidente Ernesto Cimino che ne ha approfittato per fare il punto della situazione:

«Presentiamo con orgoglio una squadra molto ringiovanita, piena di 2001 e 2002. Ci aspettiamo un campionato di media classifica, vista anche l’assenza delle retrocessioni, così da prepararci al grande salto che vorremmo provare a compiere in futuro. L’obiettivo, un giorno, sarà quello di avere una formazione interamente composta dai ragazzi del nostro vivaio. A livello societario ci stiamo muovendo bene e con impegno, abbiamo già stipulato accordi importanti con le scuole materne, elementari, medie e superiori e come sempre cureremo sia il femminile sia il sociale».

A fargli eco il dt Adrian di Giusto: «Speriamo che questa stagione possa essere un sospiro di sollievo a tutti i livelli. Invito tutti a vaccinarsi così da avere un campionato più tranquillo e meno esposto alle interruzioni. Il sogno? La crescita globale del club con ogni giovane coinvolto sia dentro che fuori dal campo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione Rugbistica Anconitana, parte l’avventura: «Vaccinatevi, sarà più facile. Obiettivo giovani»

AnconaToday è in caricamento