Trofeo Cross Country Jesi, primo posto per Nicola Di Piero

Il prossimo appuntamento per il centauro anconetano è previsto per questo week-end al Campionato Italiano Motorally FMI di Gemmanno

La gara di Nicola Di Piero

JESI - Gara nel fango quella di domenica al Crossodromo Alvaro Peverieri di Jesi, ultima prova del Trofeo Cross Country dell'Adriatico UISP. Nicola "Traverso" Di Piero ha avuto non poche difficoltà nel guidare la sua KTM 950 da quasi 200 chili sul fondo scivolosissimo nella sessione di prove libere antecedenti alla gara, quando la pista era ancora molto bagnata per via delle intense piogge dei giorni precedenti.

Tuttavia il pilota portacolori di AnconaToday è riuscito a condurre una gara impeccabile. Dopo una partenza da dragster, ha evitato l'imbuto alla prima curva, creatosi a causa di alcuni piloti incastrati nel fango, ed ha domato la sua moto bicilindrica fino al traguardo senza errori, riuscendo anche a mettere dietro di lui in classifica piloti con moto monocilindriche. Di Piero, l'unico della categoria "Maxienduro Bicilindriche" ad essersi presentato in pista, ha concluso il Trofeo con un altro primo posto, confermando la vittoria dello stesso, rendendo fiero il suo Team Carpediemoffroad e i suoi sponsor. Il prossimo appuntamento per il centauro anconetano è previsto per questo week-end al Campionato Italiano Motorally FMI di Gemmanno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento