Daniele e Valentina sul podio più alto della Wild Conero

Circa 100 partecipanti da tutta Italia all'alba alla baia di Portonovo e si pensa già alla prossima edizione

Le fasi iniziali della gara nelle acque antistanti lo stabilimento "Emilia"

Il più veloce a percorrere i 750 metri a nuoto, 12 chilometri in mountain bike e 5 chilometri di corsa, con un tempo di 1:18:14, è stato l'atleta Daniele Paolini dell'associazione ST Moda Hair Gallery (Civitanova Marche) seguito sulla linea d'arrivo, in ritardo solamente di un secondo, da Claudio Galliani (1:18:15, Triathlon Alto Tevere), e dal compagno di squadra Stefano Frigatti (1:18:26). A trionfare nella divisione femminile è stata invece l'atleta Valentina Verini (Flipper Eiffel Ascoli) con un tempo di 1:48:59. Insieme alla Verini, sono salite sul podio la portacolori della Conero Wellness Roberta Pelosi (2:02:23) e Fabiola Frontalini del Candia Triathlon al terzo posto (2:08:05). A margine della cerimonia di premiazione, ospitata nella veranda esterna del ristorante Emilia di Portonovo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Siamo estremamente soddisfatti di come sia andata questa prima edizione del Conero Wild Triathlon di Portonovo - ha commentato Davide Tucci, presidente della Conero Wellness - L'appuntamento di oggi rientrava nella categoria degli eventi così detti dimostrativi, cioè non validi ai fini della redazione della ranking list Triathlon nazionale. Serviva, piuttosto, a fissare un punto di partenza per creare una manifestazione che potesse crescere negli anni, e possiamo dire che è stato un piccolo successo. Quasi cento atleti da tutto il centro Italia sono arrivati a Portonovo questa mattina alle prime luci dell’alba, nell’aria c’è sempre stato entusiasmo e soddisfazione per l’andamento della gara e per la location incantevole che l’ha ospitata. Un sentito ringraziamento va ai ragazzi della Conero Wellness che, su base volontaria, hanno dato la loro disponibilità per essere presenti questa mattina a Portonovo e far sì che la gara si svolgesse in sicurezza e senza intoppi. Altrettanti ringraziamenti vanno fatti ai nostri sponsor e al Comune di Ancona, in particolare nella persona di Andrea Guidotti, Assessore allo Sport, che da subito ha creduto in questa manifestazione e contribuito affinché questo “beta-test” si concludesse nel miglior modo possibile. Questa mattinata di sport ci ha dato la giusta carica per iniziare a pensare più in grande e a organizzare una manifestazione di portata nazionale per il 2019».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento