Sport

Titolo regionale nella staffetta 3 x 1.000 m. conquistato dalle cadette dell’Atletica Osimo Bracaccini

Sabato 19 ottobre, all'Helvia Recina di Macerata, organizzato dall' Atletica AVIS Macerata si è svolto il Memorial "Paolo Mirabile"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Sabato 19 ottobre, all'Helvia Recina di Macerata, organizzato dall' Atletica AVIS Macerata si è svolto il Memorial "Paolo Mirabile", prova valida per l'assegnazione dei titoli del Campionato Regionale di staffette riservate alle categorie giovanili Ragazzi/e e Cadetti/e.

A questo meeting, che da qualche hanno segna la chiusura dell'attività su pista outdoor per l'anno solare in corso, riservato a rappresentative societarie delle cinque Provincie Marchigiane , vi hanno preso parte quattro staffette del settore giovanile dell'Atletica Amatori Osimo Bracaccini.

Il settore giovanile del sodalizio Osimano, con la conquista del titolo Regionale femminile categoria Cadette nella Staffetta 3 X 1.000 e del terzo posto conquistato da quella maschile sulla stessa specialità e nella stessa categoria, ha chiuso in bellezza la stagione agonistica.

Per dovere di cronaca occorre ribadire che il successo delle cadette a squadra femminile Osimana è stato impreziosito dalla vittoria ottenuta in casa della società organizzatrice, l'Atletica Avis Macerata, che con i 97 punti conquistati è stata la squadra match winner della manifestazione .

La bella vittoria del terzetto osimano è arrivata con Giada Moresi, che nella sua prima frazione di gara ha preceduto la sua avversaria di una trentina di metri e la seconda staffettista Caterina Paccamiccio non è stata da meno in quanto ha incrementato il vantaggio per poi passare il testimone ad Azzurra Ilari che nel finale gara, con una ventina di secondi di vantaggio, ha materializzato la vittoria della squadra .

Ottima la prestazione sportiva offerta dalla squadra cadetti composta da Federico Falappa, Mattia Ilari e Giorgio Cardoni, arrivata terza alle spalle del terzetto maceratese dell'Avis Macerata e della Sef Stamura di Ancona.

Nel settore della categoria ragazze Emma Iachini, Ilaria Fabiani, Gaia Meschini e Lillini Alessia, con il loro doppio impegno hanno gareggiato nelle staffette 4 x 100 ed in quella " Svedese " con frazioni di m.100, m. 200, m. 300 e m. 400.

Vincitrici nella prima serie di gare hanno espresso delle buone potenzialità, soprattutto nella staffetta svedese in cui, giungendo seste assolute, hanno dimostrato ampi margini di miglioramento; nella 4x 100 sono invece arrivate decime assolute.

E' inoltre iniziata da pochi giorni la preparazione invernale per le prossime gare di corsa campestre, specialità che quest'anno ha portato numerosi successi e soddisfazioni , e lo staff tecnico della Bracaccini Osimo sta già preparando il settore giovanile ad affrontare la prossima stagione agonistica 2013 - 2014.

Nella foto: la squadra delle Cadette vincitrice del titolo Regionale e quella dei Cadetti giunta terza assoluta

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Titolo regionale nella staffetta 3 x 1.000 m. conquistato dalle cadette dell’Atletica Osimo Bracaccini

AnconaToday è in caricamento