Atletica: il primo titolo regionale di Azzurra Ilari per l’Amatori Osimo Bracaccini

Un titolo Regionale e tanti successi del settore giovanile per l' l'Atletica Amatori Osimo Bracaccini, al secondo appuntamento regionale di Cross all' I. Conti di Ancona

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Un titolo Regionale e tanti successi del settore giovanile per l' l'Atletica Amatori Osimo Bracaccini, al secondo appuntamento regionale di Cross all' I. Conti di Ancona.

All'Italico Conti di Ancona, diventato quest'anno vero teatro della corsa campestre Marchigiana, Domenica scorsa si è svolta la 2^ prova valida per l'assegnazione dei titoli di Campione Regionale Individuale 2014.

Su di un campo di gara reso dalla pioggia un vero cross cauntry Inglese, i ragazzi del settore giovanile dell'Atletica Amatori Osimo Bracaccini, hanno conquistato un titolo regionale e quattro secondi posti, due individuali e due di squadra.

Nella gara di 4 Km. riservata alla cat. Allieve , Azzurra Ilari, con la conquista del primo titolo Regionale, ha dimostrato di essere nelle corse campestri la migliore atleta in circolazione.

Azzurra andata subito in testa, ha impresso alla gara un ritmo elevato, giusto tale da permetterle di avere ancora margini per un attacco finale .

Attacco puntualmente avvenuto all'ultimo giro, quando, seppur di poco, ha visto l'Osimana Debora Baldinelli, l'unica fino a quel momento a starle dietro, cederle qualche metro.

Sfruttando il tratto di salita, il più duro del tracciato, ha iniziato a spingere con più convinzione. Opportunista? No…! Solo perfetta esecuzione di una strategia di gara studiata a tavolino con Giuseppe Carbonari. Da questa azione riusciva a guadagnare sull'avversaria una settantina di metri, margine sufficiente per consentirle di tagliare il traguardo a braccia alzate.

In questa stessa gara la bella prestazione di Rebecca Badioli giunta 7^ assoluta, seguita da Beatrice Cavezzi 9^ e Scoccianti Laura 12^, permetteva alla squadra delle allieve di classificarsi 2^, ad un solo punto alle spalle della Sef. Stamura di Ancona. Meritevoli di elogio queste ragazze, che in questa circostanza hanno dimostrato spirito di gruppo e attaccamento ai colori societari.

Un bel secondo posto di squadra è arrivato nella gara, una delle più attese della giornata, dagli Juniores Maschili di Rosario Pirani che nei 8 Km. di gara, sono giunti 2° Assoluti alle spalle della forte squadra maschile della Sef Stamura di Ancona. Luca Marconi, con il 5° posto assoluto si conferma, ha buon diritto, di essere entrato ormai da diverso tempo nei top five di categoria. Da considerarsi più che buono il 7° posto di Lorenzo Lana, anche seppur non in perfette condizioni fisiche ha portato punti importanti per la squadra. Altrettanto buona è da considerarsi la prova fornita da Manzotti Elia giunto alle loro spalle in 17° posizione .

Altro buon secondo posto, nella gara di 2 Km. cat. Cadette, l'hanno conquistato Caterina Paccamiccio giunta 2^ assoluta e le sue compagne di squadra Ilaria Fabiani 9^, Alessia Lillini 10^ e Emma Iachini e 14^.

Federico Falappa, anche lui autore di un'ottima prestazione, è giunto 4° assoluto, per cui si riconferma nella cat. Cadetti, nei primi tre a livello Regionale.

Nei 1.500 Mt. Categ. Ragazze , una determinata Gaia Meschini giunta 2^, ( una delle tante speranze del settore giovanile) ha dimostrato una forte carica agonistica e tanta voglia di fare. Su questa stessa distanza, cat. ragazzi, è da considerarsi più che buono il 5° posto di Gianmarco Giachini e il 14° di Lorenzo Falappa.

In questa mattinata crossistica altri riscontri positivi sono giunti nella gara di 6 Km., dove era in palio il titolo Regionale delle Senior femminili Sara Badioli, ha ottenuto un buon 3° posto assoluto, risultato questo bissato poi da Eros Marchetti nel Cross lungo di 10 Km. e la Junior Lucia Pepa 6^ Assoluta negli 8 Km. di gara.

Torna su
AnconaToday è in caricamento