Atletica: titolo regionale agli studenteschi per Debora Baldinelli

Se il palaindoor di Ancona ha visto scendere in pista i più giovani delle categorie cadetti/e, nella 4^ edizione del Trofeo "Ai confini delle Marche", l'impianto di Modena ha accolto le rappresentative delle categorie allievi/e e juniores

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

In attesa delle ultime competizioni indoor di carattere nazionale, che saranno ospitate presso il Banca Marche Palas di Ancona, Campionati Master e Campionati FISDIR - FISPES, alle quali l'ASD Atletica Osimo sarà presente, lo scorso fine settimana è stato caratterizzato da meeting indoor per rappresentative. Se il palaindoor di Ancona ha visto scendere in pista i più giovani delle categorie cadetti/e, nella 4^ edizione del Trofeo "Ai confini delle Marche", l'impianto di Modena ha accolto le rappresentative delle categorie allievi/e e juniores.

A questa ultima manifestazione hanno preso parte anche due atleti provenienti dall'Atletica Osimo, attualmente tesserati per il Team Atletica Marche: Manuel Nemo, iscritto con il migliore accredito alla gara di salto in alto e Silvia Verolo per i 60 m. hs. Uno dei due podi della rappresentativa è arrivato proprio grazie a Nemo che, con la misura di m. 1.98, si è piazzato terzo; stessa posizione per Nicola Cesca (Atletica Avis Macerata) nel salto in lungo. Per Silvia Verolo, dopo un terzo posto in batteria con 9.89, terzo posto anche nella finale "B" con 9.79. Ottava posizione nella classifica finale a squadre, per la regione Marche. Oltre alle competizioni indoor, una gara caratteristica della stagione invernale dell'atletica leggera è la corsa campestre. Da questa specialità è arrivato il primo titolo regionale per l'Atletica Osimo, con Angelica Ghergo. Altro titolo regionale per un'altra atleta osimana, Debora Baldinelli, questa volta però in gara come studentessa per il proprio Istituto Superiore, il "Podesti Onesti" di Ancona.

Infatti, nello scorso mese di febbraio, si è disputata a Jesi la fase regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi di corsa campestre e la nostra Debora, nella serie 2.000 m. allieve, ha conquistato il primo posto, con un buon margine, davanti alle rappresentanti del Liceo Classico "Rinaldini" di Ancona, Federica Masini e Sara Berti (nella foto, il podio di questa gara). Nella stessa serie anche Caterina Santoni, in gara per l'Istituto Superiore "Corridoni Campana" di Osimo, arrivata diciottesima. Nella classifica per istituti, categoria allieve, affermazione del "Rinaldini" seguito dal "Corridoni Campana".

Torna su
AnconaToday è in caricamento