Sport

Tiro al Volo, Fabrizi trionfa ad Acapulco e conquista il pass per Rio 2016

Massimo Fabbrizi vola a Rio. L'atleta sanbenedettese centra il bersaglio per le prossime Olimpiadi, vincendo la tappa di Coppa del Mondo di Acapulco nel Tiro a Volo

L'atleta marchigiano Massimo Fabrizi

ANCONA, 06 MARZO 2015 – Massimo Fabbrizi vola a Rio. L'atleta sanbenedettese centra il bersaglio per le prossime Olimpiadi, vincendo la tappa di Coppa del Mondo di Acapulco nel Tiro a Volo e conquistando così il pass per i Giochi Olimpici brasiliani. 
Classe 1977, Fabbrizi, già argento a Londra 2012, ha raggiunto l’obiettivo principale di questa stagione agonistica dopo aver chiuso il primo giorno di gara con un perfetto 50/50. Mercoledì scorso l'azzurro ha aperto la rincorsa verso la semifinale con un 22/25 che ha rischiato di pregiudicare le ambizioni di gloria. La sua gara è però proseguita con due 25. Alla fine, con un totale di 122/125 si è trovato a spareggiare con altri due tiratori per meritarsi un posto in semifinale. Con +3 nello shoot-in l'azzurro è rientrato tra i migliori sei. 

Nei 15 piattelli di semifinale Fabbrizi si è reso protagonista di un’altra prova di carattere. Partito con due zero nei primi cinque piattelli, ha mantenuto il controllo e, piattello dopo piattello, ha recuperato le posizioni perse, approfittando degli errori degli avversari. Tirate le somme, con 13/15 si è trovato nel medal match per il successo con l’australiano Michael Diamond. A quel punto, con la carta olimpica in tasca,  era già sua, ma Massimo non si è accontentato e con un misurato 12 a 11 si è preso anche la vittoria finale, firmando il suo lasciapassare per le Olimpiadi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro al Volo, Fabrizi trionfa ad Acapulco e conquista il pass per Rio 2016

AnconaToday è in caricamento