Termoforgia Jesi, il duro comunicato della Curva Nord

Nei giorni scorsi parte della Curva è stata attaccata sui social network. Questa la nota integrale

La Curva Nord

Questo il comunicato integrale fatto uscire nella mattinata di oggi dalla Curva Nord della Termoforgia Jesi. Nei giorni scorsi c'erano stati, soprattutto sui social network, vari attacchi ai tifosi della Nord che hanno risposto in questo modo. La nota:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La Curva Nord continua ad essere attaccata per degli atteggiamenti che secondo i "benpensanti" sono sbagliati. I giudizi da tastiera non fanni parte del nostro modo di essere. Ad ogni azione corrisponde una reazione. Veniamo etichettati come "pseudo-tifosi" da chi effettivamente non conosce la realtà dei fatti. Noi della Curva Nord abbiamo sempre seguito, sostenuto e portato il nome di Jesi in tutti i palazzetti d'Italia, investendo tempo e facendo sacrifici per la nostra passione, nonostante partite vergognose ed atteggiamenti inadeguati ed irrispettosi di parte della squadra. Noi andiamo avanti per la nostra strada, consapevoli dei nostri valori, sostenendo la maglia simbolo della nostra città, a prescindere da chi la indossa e da chi fa parte della nostra storia. Per tutti quelli che hanno a cuore questi colori, domenica ci giochiamo la salvezza a cento... Noi ci saremo!»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento