Schiacciate, nocchini e tanto pubblico: il beach volley invade la spiaggia di velluto

Tanti gli appassionati della pallavolo sulla sabbia attesi sulla spiaggia di velluto per dare vita a sfide di alto livello nei tre tornei federali previsti

SENIGALLIA – Iniziato il conto alla rovescia per il SunSen, primo grande evento di beach volley dell'estate 2018 marchigiana, che sarà ospitato dai Bagni Roberto 44 di Senigallia dal 18 al 20 maggio. Tanti gli appassionati della pallavolo sulla sabbia attesi sulla spiaggia di velluto per dare vita a sfide di alto livello nei tre tornei federali previsti: 2x2 serie B1 (maschile e femminile), 2x2 serie B3 (maschile e femminile) e infine 4x4 misto open. Punto di riferimento e ritrovo per i professionisti e gli appassionati del beach volley, Senigallia ha ospitato già negli scorsi anni numerosi tornei che hanno visto una straordinaria affluenza di pubblico e giocatori. 

Tuttavia, il SunSen si presenta come un’iniziativa di spicco, cui hanno già risposto con la loro adesione campioni di alto livello come Andrea Bari (medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012, argento alla Champions League 2017 con la Sir Safety Perugia e plurimedagliato con l’Itas Diatec Trentino) e Matteo Bertoli, attualmente impegnati nella finale promozione in A2 con la Monini Spoleto, e Federica Feliziani, reduce dal campionato di A1 con la Lardini Filottrano. E la spiaggia dei bagni Roberto, situata tra la Rotonda e il molo, nel cuore della movida senigalliese, si sposa alla perfezione con questo intento, affiancando alla manifestazione sportiva interessanti eventi collaterali. Insomma, divertimento assicurato dalla mattina fino a tarda notte, tra schiacciate, “nocchini”, cocktail, ospiti speciali e musica dal vivo. 

“Si tratta di un momento importante per la città – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – che grazie all’impegno e alla passione dei Bagni Roberto, della Fipav e della Volley 3 inaugura la nostra lunga stagione estiva. È la data zero di un progetto che sicuramente ha l’opportunità di crescere nel tempo e diventare un evento nazionale, andando a rafforzare il segmento del turismo sportivo. Sono certo, poi, che il torneo SunSen rappresenti una grande occasione anche per l’intera città, dove chi verrà potrà godere non solo della nostra spiaggia e del nostro mare, ma anche delle tante iniziative in programma nel centro storico”. 

“Abbiamo deciso di dare sostegno alla manifestazione – dichiara il presidente della Fipav Franco Brasili – per due ragioni. La prima è l’ambizione, pur con la necessaria prudenza, di voler realizzare un evento capace di competere con tornei simili che si svolgono in altre importanti località turistiche; la seconda è rappresentata dal fatto che l’evento nasce da Senigallia e dai senigalliesi, come non accadeva da tempo”. “Abbiamo voluto costruire un evento a tutto tondo – conclude Alberto Crivelli dell’organizzazione – aperto a tutti e non solo ai campioni, che pur ci saranno. L’obiettivo, infatti, è che il SunSen cresca grazie alla partecipazione dei tanti appassionati di beach volley. Un ringraziamento particolare va ai nostri sponsor, che con il loro contributo ci hanno permesso di organizzare questa manifestazione”. 

Gli incontri delle categorie 2x2 M/F di Serie B1 si disputeranno nelle giornate di venerdì e sabato. La decisione della formula di gioco sarà affidata al Supervisor designato dalla federazione, e la partecipazione degli atleti (obbligatoriamente tesserati Fipav) sarà limitata dai regolamenti federali. Gli incontri delle categorie 2x2 M/F di Serie B3, invece, si disputano nelle giornate di sabato e domenica. In questo caso la formula di gioco prevede una fase a Pool e una a Singola Eliminazione, attraverso un tabellone di gara a 24 squadre. Per l’iscrizione è necessario essere possessori di tessera Fipav, per i non tesserati sarà possibile effettuare il tesseramento per il beach volley presso l’Asd Volley 3. Infine, fgi incontri della categoria 4x4 Open si terranno nelle giornate di sabato e domenica con una fase di qualificazione attraverso pool a 3 o 4 squadre e una fase finale con incontri a eliminazione diretta fino alla finalissima. Il torneo è amatoriale e aperto a tutti gli amanti del beach volley: ogni squadra dovrà essere composta da 2 uomini e 2 donne. Il montepremi complessivo maschile B1 è pari a 1500 euro più punti Fipav, quello femminile a 1000 euro più punti Fipav. Il montepremi complessivo per Serie B3 e 4x4 misto è pari a 6000 euro in buoni omaggi, sconti, premi e gadget. Per informazioni e iscrizioni consultare i siti www.sunsen.it e www.federvolley.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento