Venerdì, 25 Giugno 2021
Sport

Scherma, 3 ori e 3 argenti: il club anconetano scrive una nuova pagina di storia

I ragazzi del Club Scherma Ancona hanno difeso i colori della Nazionale Italiana

Da sinistra Benedetta Pantanetti Francesco Archivio e Alice Gambitta

Terno secco sulla ruota di Cagliari con 3 ori e 3 argenti per i ragazzi del Club Scherma Ancona che, in Sardegna hanno difeso i colori della Nazionale Italiana ai Campionati del Mediterraneo in corso a Cagliari. Dopo le medaglie di venerdi con gli ori per Adoul e Gambitta e l’argento di Benedetta Pantanetti nella categoria cadetti anche sabato sono arrivate altre tre medaglie nella categoria Under 20. Questa volta nella sfida categoria Giovani: ancora oro per Alice Gambitta che ha bissato il successo del venerdì ancora contro la sua compagna e amica di club Benedetta Pantanetti (15-10).

Mentre nel fioretto maschile Under 20 Raian Adoul (foto in basso) si classifica secondo battuto 15-9 che si è così ripreso la rivincita della gara di venerdi. Una tre giorni epica per il Club del Presidente Maurizio Pennazzi che scrive un’altra grande pagina di storia di questi 51 anni aggiungendo nuovi protagonisti che danno lustro al suo Club Scherma Ancona. Questa gioia in casa dorica è doppia perché anche il maestro Francesco Archivio, che è anconetano, appartiene al club di via Monte Pelago e ha guidato la delegazione azzurra di fioretto. Una gioia immensa a cui di certo seguirà una grande festa organizzata dal Presidente Pennazzi e da tutta la dirigenza al ritorno in palestra dei tre atleti. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, 3 ori e 3 argenti: il club anconetano scrive una nuova pagina di storia

AnconaToday è in caricamento