Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Il Santarcangelo tiene l'Ancona con i piedi per terra: finisce 1 a 0

Nemmeno una settimana dal concretizzarsi del sogno play off ed è già doccia gelata. Il Santarcangelo è sceso in campo più aggressiva e determinata a fare punti mentre l'Ancona si è svegliata solo alla fine

Certo che se al 34° del primo tempo Tulli avesse segnato il calcio di rigore concesso dal direttore di gara, forse avremmo visto un’altra partita. Ma tanto con i “forse” non si fa la storia. La storia invece ha raccontato una partita in cui il Santarcangelo è sceso in campo più aggressivo e determinato a fare punti, mentre l’Ancona, più remissiva, si è svegliata solo alla fine, quando ormai mister Cuttone aveva riorganizzato la squadra romagnola per resistere a eventuali assedi. E così, a nemmeno una settimana dal concretizzarsi del sogno play off, l'Ancona torna con i piedi per terra e ripensa alle parole di Marcaccio subito dopo la sfida con Tuttocuoio. E’ finita dunque così: Santarcangelo batte Ancona 1 a 0

Primo tempo vivace con un due squadre che si sono affrontate cercando entrambe la conclusione. Poi a metà del primo tempo l’occasione per i biancorossi. Bondi viene atterrato in area ed è calcio di rigore. Dal dischetto va Tulli, che calcia alla destra di Nardi. Il portiere si lancia dalla parte giusta e para. Parato. Siamo ancora sullo 0 a 0 quando si chiude la prima frazione di gioco. Primo tempo senza grandi emozioni e senza particolari episodi. 

Nel secondo tempo la partita non decolla, se non negli ultimi 20 minuti. Nella  prima mezz’ora, i dorici si sono resi pericolosi su due calci di punizione che non hanno più di tanto impensierito i romagnoli. Al contrario il Santarcangelo ha avuto il merito di provarci per davvero. E infatti al 19° del secondo tempo arriva la marcatura da calcio di punizione, cross in mezzo e zuccata di Bisoli che porta i padroni di cassa in vantaggio. Da lì l’Ancona ha tentato una reazione con cross in mezzo all’area, mentre Cornacchini buttava nella mischia Lisai, trasformando il 3-1-2 in 4-3-3. Ma è sempre il Santarcangelo a rischiare il raddoppio con De Respinis, che ha due passi dalla porta ha trovato un miracolo di Lori. Gli ultimi 10 minuti sono un assedio dell’Ancona, ma non c’è più tempo. Vince il Santarcangelo per una rete a zero. 

TABELLINO MATCH: Santarcangelo-Ancona 1:0

Ancona: Lodi, Parodi, D'Orazio (53' Lisai), Camillucci, Dierna, Mallus; Tulli, Sampietro; Paponi, Bondi (53' Tavares), Paoli (73' Cognigni).
In panchina: Aprea, Cangi, Bambozzi, Morbidelli. Allenatore: Cornacchini.

Santarcangelo: Nardi, Traorè, Rossi, Taugoourdeau, Cola, Capitanio; Bisoli, Garufi (82' Adorni); De Respinis, Ridolfi (63' Possenti), Falconieri.
In panchina: Lombardi, Argeri, Pedrabissi, Radoi, Graziani. Allenatore: Cuttone.

?Arbitro: Sassoli di Arezzo
Ammoniti: Ridolfi, De Respinis, Cola, Mallus, Bisoli.
Espulso: Falconieri al 79'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Santarcangelo tiene l'Ancona con i piedi per terra: finisce 1 a 0

AnconaToday è in caricamento