Il goleador che non ti aspetti: Lori bomber, Anconitana a un passo dall’Eccellenza

I dorici passano sul campo del Santa Veneranda e ad aprire le marcature è stato proprio il portiere

Gianclaudio Lori

Ci sono partite in cui la cronaca non può partire dall’inizio, né tantomeno dal risultato, bensì da un istante. Santa Veneranda- Anconitana è una di queste perché il goleador che al 34’ ha aperto il match si chiama Gianclaudio Lori. Il rinvio di destro diretto a Mastronunzio scavalca il portiere avversario in uscita e, complice un rimbalzo di troppo, si infila direttamente in rete per il gol dello 0-1. E’ proprio il portiere a sigillare nel primo tempo il dominio dell’Anconitana. Dopo il pareggio momentaneo di Rossi, Mastronunzio riporta i dorici avanti: finisce 1-2 e la Vigor Senigallia resta a -6

La partita

Dorici subito in attacco con tre occasioni di testa, due di Zaldua e una di Mercurio, sfumate in appena cinque minuti. Pericoloso anche Mastronunzio che spunta alla destra di Ripani, ma il portiere è bravo a opporsi in uscita. Velenosa la punizione di Trombetta che, dal limite dell’area, sfiora il palo. Il primo tempo insomma è un monologo biancorosso, manca solo la mira di Mastronunzio e compagni. L’occasione più limpida arriva al 30’ con Zaldua, la cui conclusione sotto porta finisce prima sul corpo di Ripani poi direttamente in orbita sulla ribattuta. Poi è arrivato Lori, che al 34’ esagera con il rinvio e gela il Santa Veneranda (in realtà un po' tutti) con il gol del vantaggio. Al 45’ però i padroni di casa ritrovano il pari con Rossi che sfrutta l’unica indecisione della difesa dorica. Stesso copione nella ripresa, con i dorici che comandano il gioco ma non capitalizzano quanto potrebbero. Fino al 65’ quando Mastronunzio riporta avanti l’Anconitana sfruttando un’indecisione di Ripani. L’Anconitana gioca in 10 l’ultimo quarto d’ora dopo l’espulsione di Jachetta, autore di due falli e altrettante ammonizioni. I padroni di casa riprendono fiducia, i biancorossi cominciano a soffrire ma il risultato non cambia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento