San Biagio vs Anconitana - DIRETTA LIVE

Al via la 7° giornata di campionato di 1° categoria girone C per cui al Diana di Osimo si affrontano il San Biagio, che viene da una striscia di vittorie consecutive e l’Anconitana

San Biagio - Anconitana

Minuto 94 - FIne della partita. L'Anconitana batte il SAn Biagio 3 a 0

Minuto 85 - Esce Tantuccio ed entra Massei per l'Anconitana.

Minuto 78 - Tiro in porta del San Biagio e devia Angiolani. SArà calcio d'angolo per i padroni di casa. 

Minuto 68 - Dopppio cambio per il San Biagio. Escono Rossini e Busilacchi ed entrano Vincioni e Persiani. Dunque fuori la coppia di attacco dei gialloverdi.

Minuto 66 - Cambio per il San Biagio: Esce Lombardi ed entra Carmenati 

Minuto 65 - Espulso Mandolini, appena entrato per il San Biagio.

Minuto 63 - GOL ANCONITANA. Segna  Apetzeguia con un tiro in porta che buca il protiere.

Minuto 61 - Ammonito Rossini del San Biagio per un brutto fallo. L'attaccante entra in scivolata su un avversario dell'Anconitana che stava andando via sulla fascia sinistra.

Minuto 60 - Cambio per il San Biagio: esce Capra ed entra Mandolini. Nella disposizione tattica non cambia nulla per i padroni di casa. 

Minuto 49 - Gol ANCONITANA. Raddoppio dei dorici con Colombaretti che segna su colpo di testa a seguito di un calcio piazzato battuto da Marengo. San Biagio - Anconitana 0:2

Fine primo tempo e inizio del secondo 

Minuto 46 - L'arbitro di Ascoli fischia la fine del primo tempo. Ad Osimo i dorici sono in vantaggio per cui San Biagio - Anconitana 0:1.

Minuto 44 - Occasione per gli ospiti con Apetzeguia, libero di crossare dalla sinistra e per poco non ci arriva Mastronunzio che manca l'occasione del raddoppio.

Minuto 39 - Ammonito Tantuccio dell'Anconitana per un brutto fallo a centrocampo su un giocatore osimano, agganciato alla caviglia mentre tentava la fuga. 

Minuto 34 - Ammonito Bevilacqua del San Biagio per un fallo a centrocampo su un giocatore biancorosso. 

Minuto 33 - Intanto peggiorano le condizioni meteorologiche ad Osimo dove sta piovendo, tra i tuoni che preannunciano anche un ulteriore peggioramento. 

Minuto 32 - GOL ANCONITANA. Colpo di testa di Apetzeguia che mette in rete su un cross di Tantuccio. Non incolpevole il portiere osimano Zenga, uscito a vuoto sulla palla, lasciando la porta spalancata per il colpo di testa dell'attaccante anconetano. 

Minuto 27 - Masteonunzio a tu per tu con il portiere va giù e l'arbitro fischia contro l'anconitana ed è ammonizione per la Vipera per simulazione. 

Minuto 26 - Punizione di Pucci tesa bassa sul primo palo di Zenga che para con sicurezza. 

Minuto 25 - Scambio virtuoso sulla sinistra tra Valdes e Mastronunzio fermato da una mano da Capra, ammonito dall'arbitro. Ed è punizione

Minuto 17 - Episodio dubbio quando Valdes finisce a terra appena fuori dell'area di rigore su un intervento di Durazzi. L'arbitro lascia proseguire, ma l'impressione era che fosse proprio fallo, seppur fuori dall'area. 

Minuto 10 - Due occasioni, una per parte ma reti ancora inviolate. Ad Osimo siamo ancora sullo 0 a 0.

Minuto 1 - La partita inizia puntale alle 14,30 allo stadio Diana di Osimo.

Al via il posticipo della 7° giornata di campionato di 1° categoria girone B. Al Diana di Osimo si affrontano il San Biagio, che viene da una striscia di vittorie consecutive e l’Anconitana. I padroni di casa in maglia gialloverde attacca da sinistra a destra, mantre l'anconitana in maglia biancorossa attacca da sinistra a destra. 

Formazioni:

San Biagio: Zenga, Lombardi, Brandoni, Mariani, Capra, Durazzi, Bellloni, Manoni, Busilacchi, Bevilacqua, Rossini.
A disposizione: Martini, Mnadolini, Carmenazi, Succi, Vincioni, Persiani, Mobili. 

Anconitana: Angiolani, Brasili, Polenta, Rossi, Colombaretti, Pucci, Tantuccio, Marengo, Mastronunzio, Valdes, Apetzeguia
A disposizione: Ruspantini, Fernandes, Massei, Fabrizi, Cardoso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento