menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby Jesi 70, la Seniores regge un tempo poi crolla contro il Florentia

Jesi ancora a secco in una fase delicata del campionato a sole quattro giornate dal termine, in corsa per la salvezza

La Seniores incassa un'altra sconfitta casalinga che brucia, dopo quella di due settimane fa contro il Romagna, e che va ad aggiungersi alla negativa trasferta bolognese: Jesi ancora a secco in una fase delicata del campionato a sole quattro giornate dal termine, in corsa per la salvezza.

Albani e compagni vanno subito sotto, ma rispondono con una meta che mette tutto in parità (7-7). Nonostante un ottimo gioco di squadra da parte di Jesi il punteggio non cambia. Il secondo tempo si apre col vantaggio dei padroni di casa: inarrestabile Fagioli in fuga (14-7).
Il vantaggio dura poco e dopo la seconda meta non realizzata (14-12) il Florentia impone il proprio gioco e raggiunge il +10 su Jesi che resta tramortito. Sullo scadere ancora una meta dei fiorentini e la terza di Velaj, il match si chiude sul punteggio di 19 a 37.
Nel frattempo in fondo alla classifica Arezzo e Viterbo sono a pari punti a sole due lunghezze da Jesi, che nel prossimo turno dovrà affrontare proprio l'Arezzo nella delicata sfida diretta per la salvezza.

RUGBY JESI 70: Jacob, Velaj, Pulita, Pesarini, Marinelli, Feliciani, Fagioli, Filipponi, Loccioni, Sandroni, Compagnucci, Albani, Santoni, Liberatore, Silvi. Mattioni, Riccobono, Piergirolami, Bruciaferri N., Piccinini, Cappuccini. Coach Mariano Fagioli

FLORENTIA RUGBY: Giraldi, Fei, Bianciardi, Stefanini, Fasano, Valente, Ferrara, Borgianni, Baggiani, Faleri, Gatta, Goretti, Lunardi, Mattei, Vicerdini. Coach Giovanni Landini

Primo tempo 7 - 7
Finale 19 - 37

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento