Rugby femminile, a Teramo il Cus Ancona vince tutto

A Teramo le ragazze del CUS Ancona Rugby Femminile si aggiudicano il concentramento valido per la coppa Italia Rugby a 7, vincendo tutte le tre partite in programma

Cus rugby femminile

Altra domenica positiva per il Rugby Anconetano che vede impegnate l’under 14, l’under 18 e le ragazze del Rugby a 7. A riposo per gli impegni della Nazionale i ragazzi della Seniores.

Iniziano di buon mattino i ragazzi del Under 14 impegnati a Sanbenedetto del Tronto in un raggruppamento con i pari età della Legio Picena e con i Pretoriani di Recanati. I ragazzi allenati da Mr. Franco Cimino esprimendo un gioco brioso ed efficace si impongono prima sui padroni di casa della Legio Picena con il risulato di 41 -7 e poi sui Pretoriani di Recanati con un rotondo 24-0. Ottima la prestazione generale, da segnalare la prima meta in carriera di Emanuele Stinchi.

Alle 12:30 è stata la volta del Under 18, squadra formata insieme al Rugby Falconara, allenata da Mr. Biondi che ha sfidato nel Nuovo Campo della Palla Ovale di Ancona, i ragazzi del Rugby Rimini. Non inizia bene la partita per i padroni di casa che, complice un gioco troppo spezzettato dai continui falli segnalati,  chiude il primo tempo con il risultato di 0-17. Meglio il secondo tempo, ma nonostante la rimonta, il risultato finale si ferma sul 17-22.

A Teramo le ragazze del CUS Ancona Rugby Femminile si aggiudicano il concentramento valido per la coppa Italia Rugby a 7, vincendo tutte le tre partite in programma. Caricate a molla da Capitan Moretti le Gallinelle scendono in campo affrontando subito le padrone di casa del Teramo che provano in tutti i modi a non sfigurare davanti al pubblico di casa. Partita difficile e impegnativa che però vede trionfare la maggior determinazione delle Cussine che vincono 4-1.

Nella seconda partita le ragazze allenate da Mr. Emiliano Stazio affrontano l’ Avezzano, squadra che fa della fisicità delle sue giocatrici il punto di forza, ma per nulla intimidite, le Galline fanno il loro gioco e si impongono con un rotondo 5-0.

Nella terza partita le Doriche affrontano la loro bestia nera, le fortissime ragazze del Sambuceto Rugby. Come da pronostico la partita è tiratissima e vede continui cambi di fronte, ma alla fine le Cussine buttando il cuore oltre l’ostacolo, riescono a vincere per la prima volta con le Chietine 5-4. Grossa soddisfazione per le Gallinelle, che facendo esordire Alice Quintavalle, sono la squadra più numerosa del girone portando in campo ben 17 ragazze.

La rosa: Arianna Moretti, Elisa Marvaldi, Silvia Morici, Rosa Bungaro, Libera Santoro, Sofia Gnassi , Giorgia Cerqueni, Alisia Costantini, Maria Francesca Novelli, Laura Partemi , Giulia Taddei, Francesca Borghetti, Cristiana Pompei, Gaia Muccichini, Simona Pucci, Sofia Bonacucina, Alice Quintavalle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il prossimo appuntamento è domenica 8 marzo, con i seniores del CUS Ancona Rugby impegnati nella difficile trasferta di Fabriano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Nuovo Dpcm, chiusure delle attività commerciali per evitare il lockdown

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento