Basket, la Robur è tornata: vince contro la Loreto Pesaro 95-58

Larga vittoria contro la Loreto Pesaro tra le mura amiche del PalaBellini e si piazzano in seconda posizione con il Campetto Ancona

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

La Robur c'è. Eccome se c'è. I ragazzi di coach Francesco Francioni, al termine di un match quasi perfetto, asfaltano la Loreto Pesaro per 95-58 tra le mura amiche del PalaBellini e si issano in seconda posizione con il Campetto Ancona, subito dietro Tolentino. Una partita giocata bene sia in attacco che in difesa, a parte il solito avvio un pò a rilento, ma i roburini sono un diesel ed una volta che iniziano a carburare le cose cambiano. Una bella gara che cancella la brutta copia della Robur vista contro l'Urbania. Ora guai a montarsi la testa e piedi per terra. Perchè da domenica inizia il girone di ritorno di questa regular season e sarà importante continuare a fare punti, senza distrazioni. Robur che parte con un approccio soft pertanto la Loreto Pesaro ne approfitta, mettendo in campo tanta grinta e sfoderando una prestazione gagliarda. I roburini iniziano a mettere da parte le amnesie difensive e costringono gli ospiti a forzare le giocate, anche se peccano sotto canestro. Si chiude così una prima frazione equilibratissima sul 14-14. Inizio di secondo quarto caratterizzato da un avvio fiammeggiante per i ragazzi di coach Francesco Francioni, con un break secco di 9-0 dopo due minuti di gioco che annichilisce la Loreto Pesaro. Coach Maurizio Surico chiama time out per riordinare le idee ma dopo un iniziale fiammata, la Robur continua a spingere e tocca il +12 (35-23), grazie alle giocate di Rac. Finale che vede i roburini chiudere sul 39-26. Al rientro dagli spogliatoi i ragazzi di coach Francioni mettono in piedi un vero e proprio show. Grazie ad una difesa quasi perfetta, che nel periodo concede appena 14 punti agli avversari, ed una manovra offensiva incisiva, con le giocate ficcanti di Tredici e Lupetti, gli osimani mettono in mostra un ottimo gioco e chiudono sul 64-38. Nell'ultimo quarto gli ospiti tentano di rientrare in gara, complice anche un calo di tensione dei padroni di casa, e con le triple di Giroli arrivano a toccare il -17. Tuttavia la compagine di coach Surico e' gravata dai falli e in un minuto si ritrova a corto di uomini a causa dell'uscita di Cambrini e dei due Savelli, tutti e tre con cinque falli sul groppone. Pertanto negli ultimi tre minuti i roburini hanno vita facile e giocano sul velluto, toccando il +30 (89-58 a 1'22'' dal termine), per poi chiudere sul definitivo 95-58 . «Ci siamo rifatti dopo la brutta sconfitta che abbiamo subito ad Urbania - precisa Domenico "Mimmo" Ferraro, autore di una pregevole prestazione - Sotto certi punti di vista una sconfitta che ci ha fatto bene, perchè ci ha dato un'ulteriore carica per lavorare durante la settimana. Siamo una squadra giovane e rinnovata ma le potenzialità per fare bene ci sono tutte. Questa sera abbiamo sfoderato una prova positiva tutti insieme, difendendo tanto grazie anche al lavoro svolto in settimana. Adesso guardiamo con fiducia ai prossimi appuntamenti. E' il mio primo anno qui ad Osimo ma mi trovo molto bene. Siamo un bel gruppo - conclude Ferraro - e c'è un bell'ambiente per lavorare nel migliore dei modi».

ROBUR OSIMO - LORETO PESARO 95-58 (14-14; 25-12; 25-12; 31-20)

ROBUR: Belli 2, Lupetti 15, Armento 11, Cardellini 5, Cardinali 2, David 6, Rac 14, Tredici 16, Ferraro 15, Redolf 7, Principi 2 All. Francioni

LORETO PS: Nardini 6, Savelli F. 8, Cambrini 9, Savelli L. 4, Jovanovic 5, Cicconi 2, Corsini 2, Calcagnini 4, Giroli 18 All. Surico

Arbitri: Francesco Uncini di Jesi (AN) e Francesco Ammendola di Ancona.

Note: Tiri Liberi: Robur 21/32 Loreto 6/7 Tiri da 2: Robur 25/43 Loreto 14/39 Tiri da 3: Robur 8/20 Loreto 8/24 Rimbalzi: Robur 51 (16 offensivi) Loreto 15 (2 offensivi). Usciti per 5 falli: Savelli F. e L., Cambrini

G.S. Robur Basket

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento