Atletica: ancora vittorie per la Amatori Osimo Bracaccini

Con un crescendo di importanti successi, i ragazzi dell'Ateltica Amatori Osimo Bracaccini in questo primo scorcio di stagione agonistica sono stati tra i protagonisti nelle gare di corsa campestre

Da sinistra: Clarissa Ilari, il c.t. della nazionale giovanile Stefano Baldini, Beatrice Cavezzi, Giulia Marchetti e Martina Strappato

Con un crescendo di importanti successi  individuali  e di squadra,  i ragazzi dell’Ateltica Amatori  Osimo Bracaccini in questo primo scorcio di stagione agonistica sono stati tra i protagonisti  nelle gare di corsa campestre.

Il fantastico momento si è materializzato in queste ultime due settimane dove questi ragazzi dall’incommensurabile passione per lo sport,   seguiti con sacrificio   e altrettanto  impegno  dei tecnici Giuseppe Carbonari  e  Rosario Pirani, hanno ottenuto vittorie e realizzato record personali.

Subito dopo la prova di Campionato Regionale di  Staffetta 3x 1.000  di croos di Porto S.Giorgio,  che ha visto la squadra delle Cadette,  per soli due secondi, giungere alle spalle dell’ASA  Ascoli Piceno, sono arrivati i primi successi di squadra e individuali.     
 
Nella fase provinciale  dei giochi sportivi studenteschi di corsa campestre svoltasi a Jesi, a livello individuale sono stati conquistati tre primi posti assoluti e  nella successiva fase Regionale  di Pesaro sono arrivate le vittorie di squadra.
     
La prima a salire sul gradino più in alto del podio è stata  la cadetta Caterina Paccamiccio (Atletica Osimo Bracaccini) un’atleta che,  gara dopo gara, sta sempre più migliorando le proprie prestazioni sportive,  e dietro di lei le altre  sue compagne  di squadra Alessia Lillini  (16^), Giulia Carbonari (21^)  e  Francesca Ubertini   (25^).

Nella stessa categoria cadetti al maschile  la seconda vittoria l’ha ottenuta  un brillante  Federico Falappa (Atletica Osimo Bracaccini) che, tre giorni prima di questa gara, al Palaindoor di Ancona  con un tempo di 2’59”11  ha abbassato  di ben 6” 99   il suo,  si fa per dire vecchio,   “record personale”  ottenuto non più di  un mese fa nello stesso Palaindoor.   Questi risultati   acquistano maggior valore se si pensa che  Federico è al suo primo anno nella categoria e  che pratica atletica da solo sei mesi.
            
La  terza vittoria è arrivata con Azzurra Ilari (Atletica Osimo Bracaccini) anche lei al  primo anno nella categoria , in tutte le gare sin qui disputate,  ha confermato di essere   tra le migliori interpreti del croos Marchigiano; dopo di lei sono arrivate le sue compagne di Società  Rebecca Badioli, la campionessa Regionale  di croos Martina  Strappato,  Beatrice Cavezzi e  Sara Badioli.
      
Nella fase Regionale dei giochi sportivi studenteschi di corsa campestre svoltesi a Pesaro lunedì scorso, gli Allievi   Antonini Alessandro,  Luca Marconi (Atletica Osimo Bracaccini), insieme ad  Edoardo Cittadini e Alessandro Nasti, anche loro atleti studenti dello stesso Istituto   Corridoni-Campana  di Osimo  hanno  conquistato    il titolo Regionale e di conseguenza l’accesso alla fase Nazionale dei giochi sportivi studenteschi  che si svolgeranno il 6 Aprile prossimo in Abruzzo a l’Aquila .
     
Nella stessa mattinata di  gare a  Pesaro,  la squadra delle Allieve,  completamente targata  Atletica Amatori Osimo Bracaccini,  si sono superate,     con  una Rebecca Badioli,    autentica trascinatrice  di tutta la squadra,  seguita  da Martina Strappato,  Beatrice Cavezzi, e l’altra sorella Sara Badioli,    hanno lottato metro su metro ed hanno conquistato  il titolo Regionale per cui anche loro   insieme ai loro compagni dell’Istituto Corridoni-Campana  di Osimo  andranno a disputare la fase Nazionale dei giochi sportivi studenteschi.

Per questi  atleti studenti, che riescono con grande passione  e  disciplina a conciliare  con buoni profitti   lo studio e la pratica  sportiva,  i risultati ottenuti sono sicuramente motivo di orgoglio ma, soprattutto, l’abitudine alla fatica acquisita nelle gare e nei duri allenamenti,  li aiuteranno a gestire  e superare al meglio le difficoltà della vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento