Sabato, 19 Giugno 2021
Debora Baldinelli in una frazione della staffetta
Sport

Atletica, a Fermo la prima prova dei societari di Osimo

Buona la partecipazione dell'ASD Atletica Osimo nella categoria superiore, all'interno del Team Atletica Marche

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Primo atto del Campionato di Società di atletica leggera su pista, sabato 2 e domenica 3 maggio. Sono state le categorie cadetti/e (anni 2000 - 2001) ed allievi/e (anni 1998 - 1999) ad incontrarsi al Campo Scuola di Fermo per la 1^ prova regionale. Buona la partecipazione dell'ASD Atletica Osimo nella categoria superiore, all'interno del Team Atletica Marche; meno numerosa la rappresentativa cadetti/e. Per questi, alcuni buoni piazzamenti con Nicole Pizzichini seconda nel lancio del giavellotto con la misura di 26.81, con Ionut Manolache terzo nel salto triplo con 10.47 e quarto nell'alto con 1.45. Terzo anche Giuseppe Baldinelli nei 300 m. hs. con il tempo di 47.81; più indietro lo stesso atleta nei 300 piani. Vittorie e piazzamenti di rilievo per la categoria allievi/e: Debora Baldinelli concludeva al primo posto gli 800 m. con il tempo di 2.25.82; per lei anche un secondo posto con la staffetta 4x400 T.A.M. ed un terzo nei 1.500 m. Prima anche la staffetta 4x100 allievi con Simone Sabbatini e Andrea Fossati Pesaresi, rispettivamente in terza e quarta frazione. L'ostacolista Sabbatini terminava le due prove di specialità, 110 m. hs. e 400 m. hs., al secondo posto dietro l'inarrivabile Loris Manojlovic della Collection Sambenedettese. Restando tra gli ostacoli, seconda posizione per Greta Luchetti, al primo anno in categoria, nei 100 m. hs. allieve (16.97 il suo tempo). Il lanciatore Alessio Tonti si classificava al secondo posto nel disco, atterrato a m. 31.36 ed al settimo nel peso. Nelle prove di velocità, due quinti posti nei 100 m. e nei 200 m. per Andrea Fossati Pesaresi, che aveva la sfortuna di trovare un forte vento contrario nella distanza più breve. Quinta Federica Mascolo nel lancio giavellotto; per lei anche un'ottava posizione nel salto in alto. Completava la squadra osimana Ottavia Giorgi, undicesima nei 100 m. e dodicesima nel lungo. Le classifiche provvisorie vedono la TAM seconda sia tra gli allievi che tra le allieve, in entrambi i casi dietro l'Atletica AVIS Macerata. E sarà proprio Macerata ad ospitare nel prossimo fine settimana i Campionati di Società per le categorie assolute. Ed in preparazione di queste prove, domenica 3 maggio, alcuni atlete ed atleti osimani della TAM si sono spinti fino allo stadio di Serravalle, nella Repubblica di San Marino, in occasione dei Campionati Sammarinesi Assoluti "Open" su pista. Doppia vittoria per Valentina Natalucci nei 100 m. con il tempo di 12.19 e nei 400 m. con 56.85; vittoria anche Leonardo Malatini nel lancio del peso con 11.24 (sesto poi nel salto in lungo); quinto posto per Aldo Strappini nei 400 m.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica, a Fermo la prima prova dei societari di Osimo

AnconaToday è in caricamento