Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anconitana, poker in casa del Monserra e titolo vicino: «Gol, ma anche bel gioco» – VIDEO 

 

Marco Lelli, Gianclaudio Lori e Domenico Sfrappa si fanno portavoce della gioia in casa biancorossa per il poker in trasferta che avvicina sempre di più l’Anconitana alla vittoria del campionato. «In sette mesi insieme si è creato qualcosa di speciale, la squadra per me è come una famiglia e con questo rapporto cercheremo di arrivare fino alla fine» ha commentato Lelli. Per Lori: «E’ fatta solo quando lo dice la matematica ma non sono uno stupido, stiamo facendo bene e ogni vittoria ci avvicina sempre di più all’obbiettivo». Per Sfrappa la vittoria del campionato è un obbiettivo da raggiungere il prima possibile: «Ci permetterà di lavorare bene e vedere chi tra questi ragazzi verrà con noi in un percorso che ci dovrà portare lontano».
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento