Portuali Ancona, che colpo! I Dockers si assicurano Daniele Degano

L'ex attaccante dell'Ancona, oltre 340 partite tra i professionisti, riparte dalla Prima Categoria con la squadra di mister Ceccarelli

Daniele Degano ai tempi dell'Ancona

Che colpo per i Portuali! Il mercato s'infiamma con l'arrivo di Daniele Degano. L’ex attaccante dell’Ancona, 37 anni a settembre, ha accettato la proposta dei Dockers che puntano a vincere il prossimo campionato di Prima Categoria dopo la salvezza ottenuta ai playout. La squadra di Stefano Ceccarelli si assicura un attaccante dal passato scintillante, 343 presenze e 55 gol tra i professionisti. Sarà a disposizione della squadra per l’inizio della preparazione estiva. «Quello che era fantascienza è diventata presto una suggestione. Il merito è della società che ha saputo cogliere l’occasione», commenta il direttore sportivo Giacomo Caimmi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La carriera

Nato a Crema il 21 settembre 1982 e cresciuto nel Milan, Degano debutta tra i pro’ col Meda e il Monza per approdare all’Ancona nel 2002/03 (13 presenze e 3 gol), anno della promozione in A con Gigi Simoni, attorno a cui in questi giorni si è stretto tutto il mondo del calcio dopo il malore che l'ha colpito giovedì e il ricovero all'ospedale di Pisa in gravissime condizioni. Degano esordisce nella massima serie a 21 anni, prima di passare al Parma. Si afferma in B al Piacenza, al Messina e al Pisa e, dopo una sfortunata parentesi al Pergocrema, torna di nuovo in cadetteria con la maglia del Crotone. Poi ancora C col Cosenza, l’Alessandria, il Rimini e, nel 2013, la decisione di ripartire da Ancona, in serie D. Tra i dilettanti ha giocato anche con Civitanovese, Fermana, Matelica, Recanatese, Potenza Picena e Loreto. Ora per Degano comincia l’avventura nei Portuali, con il chiaro intento di salire in Promozione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento