Pallavolo, Nova Volley Loreto: Veronica Mariani riceve il premio Coni

Veronica Mariani ha ricevuto il premio Coni come unica allenatrice ad aver guidato una squadra maschile alla conquista della serie B nazionale

LORETO - In occasione della Festa dello Spot 2017 organizzata dal Coni Marche, Veronica Mariani riceverà, nella cerimonia in programma ad Ancona venerdì 1 dicembre, il "Diploma alla Carriera", un riconoscimento prestigioso ed un'Onoreficenza conquistata letteralmente sul campo guidando la Nova Volley Loreto, da 1' allenatore, alla vittoria della serie C regionale maschile. 
Il binomio allenatrice - squadra maschile è un inedito accostamento per uno sport come la pallavolo che ha grande tradizione nelle Marche, e scrive il nome di Veronica Mariani nella storia della pallavolo marchigiana in maniera indelebile per essere stato la prima a raggiungere l'obiettivo. 

Il successo va condiviso con il presidente Franco Massaccesi, che le propose la sfida di assumere l'incarico, con tutti i dirigenti, i giocatori ed i tifosi che consentirono alla squadra di raggiungere l'ambito traguardo della promozione in serie B unica nazionale sfuggito negli anni precedenti, grazie ad una coesione di gruppo e di intenti che raramente si trova in un contesto societario e sportivo. In questa stagione Veronica Mariani ricopre il ruolo di vice allenatore della Sampress Nova Volley in seire B unica nazionale, essendo preziosa collaboratrice di coach Romano Giannini ed elemento di continuità rispetto alla trionfale stagione scorsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento