Terra dei Castelli Volley, il nuovo direttivo: confermati Sciati e Bartolani

Eletto il nuovo consiglio direttivo della Terra dei Castelli Volley, società storica dell'entroterra anconetano che rappresenta ben quattro comuni

E’ stato eletto il nuovo consiglio direttivo della Terra dei Castelli Volley, società storica dell’entroterra anconetano che rappresenta ben quattro comuni (Agugliano, Polverigi, Camerata Picena e Santa Maria Nuova ) Accanto ai riconfermati Tramonti Silvano, Cori Camillo, Capomagi Fausto, Luconi Federico entrano nel direttivo Martarelli Leonardo ( Ex giocatore Pallavolo ) Pieralisi Giorgio (ex arbitro di pallavolo) Moreschi Gianni (artigiano settore pelletteria) Covacci Matteo (ex giocatore di pallavolo) Vicini Fabrizio (ex giocatore di pallavolo) Pier Luigi Sopranzi e Giorgio Valenti (ex giocatori e titolari dello studio legale Sopranzi-Valente di Agugliano) inoltre sono stati confermati alla guida della prima squadra Sciati Fabrizio e Bartolani Sandro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Sono molto contento della formazione del nuovo direttivo composto da molti volti nuovi tra cui molti ex giocatori che porteranno la loro esperienza per migliorare la nostra società, ha detto il presidente Tramonti Silvano dopo la nomina del Direttivo, siamo uno sport formato da famiglie e alle famiglie dobbiamo offrire uno sport che faccia parte della formazione dei giovani. Il nostro compito è dare ai ragazzi modelli positivi e la Terra dei Castelli Volley e pronta a fare la sua parte». La Società fondata nel 1967 dall’allora Vice Parraco di Agugliano Don Sandro Clementi festeggia con l’anno agonistico 2017/2018 il cinquantesimo di attività e vedrà la Terra dei Castelli Volley impegnata nei campionati maschili Under 13, Under 14, Under 16, Under 18, Prima divisione Provinciale, Serie C Regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare, mamma e papà ricoverati: bimbo di 5 anni resta completamente solo

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Contagi nelle Marche, trend in aumento: ad Ascoli si fanno più tamponi

  • Il Coronavirus blocca anche il paradiso: Italo, il "survivor" solitario che vive di pesca e cocco

  • Una passeggiata da 400 euro, primo pedone "fuori quartiere" multato dalla polizia

  • Il rubinetto diventa flussimetro per respiratori, l'invenzione dei cardiologi in un tutorial

Torna su
AnconaToday è in caricamento