Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport

Pallavolo, crolla la Sampress a Macerata: per Medea un facile 3-0

Il 3-0 subito a Macerata conferma la superiorità del team maceratese sui loretani condizionati anche da una settimana di lavoro che ha ridotto le sedute di allenamento per il maltempo

MACERATA – La capolista ha fatto valere la sua legge e per la Sampress non c’è stato nulla da fare. Il 3-0 subito a Macerata conferma la superiorità del team maceratese sui loretani condizionati anche da una settimana di lavoro che ha ridotto le sedute di allenamento per il maltempo. Coach Giannini ha dovuto rinunciare a Marco Massaccesi infortunato, schierando Volpini e Silvestroni al centro con Stella in regia, Martinez opposto, Ferrini e Nobili in banda e Leoni libero. L’avvio è stato equilibrato poi un vistoso errore arbitrale ha innervosito i ragazzi ospiti. La panchina di Loreto ha provato a riportare la calma (5-9) ma Montalbano ha allungato. Angeli in campo per Ferrini non ha spostato gli equilibri ed il set si è chiuso 25-17 con l’attacco out di Martinez.

L’inerzia del match si è spostata ancor di più dalla parte dei biancoverdi che hanno condotto il parziale. Giannini ha messo mano alla sua panchina con Oprandi, Angeli e Luca Massaccesi ma qualche errore e la qualità difensiva dei locali hanno chiuso il set 25-20. Nel 3’ set la Sampress ha confermato fin dall’inizio Oprandi Angeli e Luca Massaccesi in campo. Sul 13-6 i fratelli Stella sono subentrati con il classico doppio cambio e quindi è rientrato anche Silvestroni per Volpini ma il match era già segnato e si è chiuso 25-15. Per la Sampress è la 2’ sconfitta consecutiva ma domenica, in casa contro Ferrara alle 17.00, dopo una settimana di lavoro piena, c’è la possibilità di tornare ad aggiungere punti alla propria classifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, crolla la Sampress a Macerata: per Medea un facile 3-0

AnconaToday è in caricamento