Sampress Nova Volley, l'allenatrice Mariani: «Puntiamo al 5° posto»

«Il calendario ci ha messo di fronte, in questo finale di stagione, partite comunque stimolanti e la squadra le sta onorando col massimo impegno»

LORETO – La 26’ giornata del campionato di serie B unica gir. E, ultima della regular season, mette di fronte la Sampress Nova Volley alla Gibam Fano. In caso di successo, e di contemporanea sconfitta di Ferrara in casa con Forlì, i neroverdi chiuderebbero il campionato al 5’ posto, obiettivo difficilmente pronosticabile alla vigilia per una neopromossa con tanti esordienti nella categoria. 

“Il calendario ci ha messo di fronte, in questo finale di stagione, partite comunque stimolanti e la squadra le sta onorando col massimo impegno” – ha detto Veronica Mariani, allenatore in seconda.  “Penso che anche a Fano faremo la nostra partita e cercheremo il terzo successo di fila che ci consentirebbe di superare quota 40 punti in classifica e di chiudere una stagione maiuscola sotto tutti i punti di vista”. La mini volata per il 5’ posto coinvolge anche Ferrara e Fano. “Sapevamo ad inizio stagione che Montalbano, Portomaggiore e Forlì avevano mezzi nettamente superiori ai nostri ed a quelli di molte altre avversarie. Noi puntavamo a fare bella figura, giocare una buona pallavolo, riportare attenzione a livello nazionale intorno al volley a Loreto ed ovviamente centrare la salvezza senza troppa sofferenza. Direi che ci siamo riusciti e siamo particolarmente soddisfatti. Già oggi siamo la migliore neopromossa del girone” – ha aggiunto. “Il match di Fano è la classica ciliegina sulla torta. Anche loro terranno al risultato. Andiamo per chiudere in bellezza e vediamo che succede”. 

L’esperienza da vice dopo aver guidato la Nova Volley alla promozione in serie B unica è stato ricco di soddisfazioni per Veronica Mariani. “Con Romano Giannini ho lavorato benissimo ed abbiamo condiviso un bel percorso – ha concluso. “Il ruolo del vice non è facile da interpretare ma ho fatto del mio meglio e penso che i risultati parlino per noi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento