menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Andrea Quintini alla Nova Volley. Presidente Massaccesi: «Un po’ di azzurro a Loreto»

E’ stato nella nazionale italiana di beach volley con cui ha condiviso gli allori europei di Lupo e Nicolai e l’argento olimpico

LORETO – L’ingaggio di un tecnico di alto profilo come Andrea Quintini conferma la strategia della società di migliorare la qualità complessiva di tutto il settore giovanile con un allenatore giovane, classe ’85, ma già esperto con tanti allori sia in nazionale che a livello di club. Per il Direttore Tecnico Romano Giannini un innesto di livello top.

“Il curriculum di Andrea parla da solo e per noi si tratta di un innesto con il quale vogliamo pianificare un lavoro pluriennale. Gli abbiamo esposto le nostre idee ed il suo entusiasmo nell’accettare l’impegno è stato contagioso”. Andrea Quintini ha lavorato in differenti ruoli in tutte le nazionali femminili, dalla pre-juniores alla seniores, prendendo parte a 13 tra Mondiali ed Europei mettendosi al collo 6 medaglie d’oro. E’ stato nella nazionale italiana di beach volley con cui ha condiviso gli allori europei di Lupo e Nicolai e l’argento olimpico. Ha contribuito da vice allenatore alla doppietta della Lardini Filottrano con promozione in serie A1 e Coppa Italia. Ha lavorato con numerose società del territorio ed ha ottenuto anche la promozione in serie A1 con l’allora Esse-ti Carilo Loreto. Esperienza in A1 anche con la Rebecchi Piacenza e pure in Montenegro con la formazione Budvanska Rivijera con la quale ha vinto campionato e coppa nazionale.

“L’incarico che ricoprirà alla Nova Volley sarà quello di allenatore dei gruppi under 14 ed under 16 e di coordinatore di tutti i gruppi giovanili femminili. Per completare il percorso di crescita delle ragazze, la società ha acquisito anche il titolo di 1’ Divisione Femminile” – ha concluso Giannini. “Avere un ex nazionale nella nostra squadra di allenatori ci riempie di orgoglio” – ha detto il Presidente Franco Massaccesi che ha dato il benvenuto a Quintini. “Siamo una società giovane ma stiamo dimostrando di lavorare seriamente e così facendo diventiamo attrattivi per giocatori ed allenatori di livello. Stiamo facendo di tutto per riportare Loreto in alto sia al maschile che al femminile contando che la città e gli imprenditori ci seguano sempre di più”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, un contagio a scuola: due classi in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento