Pallavolo, Marco Massaccesi: «Vincere contro questa Sampress sarà difficile per tutti»

Marco Massaccesi ha sintetizzato i tanti motivi di soddisfazione per il successo per 3-1 ottenuto domenica contro Foligno al Palaserenelli dalla sua Sampress Nova Volley

Marco Massaccesi

«Siamo veramente felici del successo che volevamo fortemente dopo la magra figura fatta all’esordio e per dare subito una gioia ai nostri tifosi». Così Marco Massaccesi ha sintetizzato i tanti motivi di soddisfazione per il successo per 3-1 ottenuto domenica contro Foligno al Palaserenelli dalla sua Sampress Nova Volley all’esordio interno nel campionato di serie B unica nazionale. 

«Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile per tanti motivi a partire dalla qualità degli avversari che hanno nelle loro file giocatori importanti ed esperti – ha aggiunto il centrale classe 90’ – ma siamo stati veramente bravi, ricevendo benissimo, lavorando con incisività a muro e non sprecando quasi nulla in attacco».  Il pubblico loretano tornato ad assaporare il volley di alto livello la domenica pomeriggio, ha visto scendere in campo una squadra compatta e disposta al sacrificio e tributandole il meritato applauso a fine gara. Prestazione e punti, quindi, per una Sampress che aveva bisogno di muovere la classifica attraverso una prestazione importante in un girone che si sta confermando altamente competitivo ed equilibrato. “Le difficoltà che abbiamo avuto nel corso dell’incontro state determinate dalla qualità del gioco espresso da Foligno e solo nel 3’ set abbiamo accusato un piccolo calo – ha aggiunto Massaccesi tornato quest’anno nella squadra della sua città dopo l’esperienza ad Offagna – ma il nostro merito è stato quello di non mollare, dimostrando carattere e unità d’intenti e vincendo in volata il 4’ set conquistando con merito l’intera posta”. 

Sabato a Terni la Nova Volley si troverà ad affrontare una trasferta insidiosa. «Se riusciremo a bissare la prestazione di domenica contro Foligno penso che avremo buone possibilità di aggiungere altri punti alla nostra classifica nonostante Terni, vista anche in pre-campionato, sia una formazione quadrata e temibile». Per Marco Massaccesi è stata una prestazione maiuscola come tutta la Nova Volley, condita da 11 punti personali con 1 ace e ben 7 muri vincenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento