Sport

Pallavolo maschile, la Sampress Loreto scalpita per partire

Il 24 gennaio giorno fissato per l’esordio alle 17 in casa contro la Paoloni Macerata per la Sampress Nova Volley significa dare il via ufficialmente alla stagione a distanza di quasi un anno dall’ultima partita ufficiale

Sampress Nova Volley

LORETO – Le dita restano incrociate nella speranza che nulla accada da qui alla 1’ di campionato. Il 24 gennaio giorno fissato per l’esordio alle 17 in casa contro la Paoloni Macerata per la Sampress Nova Volley significa dare il via ufficialmente alla stagione a distanza di quasi un anno dall’ultima partita ufficiale che si è potuta disputare in serie B.

«C’è tanta voglia di giocare – dice coach Romano Giannini – di scendere in campo, di tornare a sentire l’adrenalina che solo la partita, la competizione ti può dare e che vale per tutti, atleti, staff e società». La Sampress si avvicina all’impegno preparandosi con un allenamento congiunto sabato 16 gennaio contro la Libertas Osimo prima di affrontarsi in campionato il 21 febbraio e il 27 marzo. La voglia è tanta. «I ragazzi ci mettono il massimo impegno ma riprendere il ritmo dopo tanta inattività è dura come penso lo sia per tutti. Il livello delle partite, almeno delle prime, non potrà essere alto ma prevarrà l’agonismo e la voglia di andare oltre i propri limiti attuali e, sotto questo aspetto, non possiamo essere secondi a nessuno». L’atmosfera nello spogliatoio di Loreto è comunque buona. «A tutti è mancata socialità di praticare uno sport di squadra, di vivere la settimana, la condivisione, le difficoltà e ci mancherà il pubblico, il dover giocare in un impianto deserto. A Loreto non siamo abituati ed è un’altra novità alla quale doversi adeguare ma dispiace perché il pubblico fa parte del gioco. Ho visto giocatori esaltarsi per il tifo contro o a favore. Quest’annole motivazioni dovranno trovarli nei loro cuori«.

Il roster della Sampress 20-21 è un mix di esperienza e giovinezza con Nobili, Stoico, Ferri e Alex Molinari a contribuire alla crescita dei compagni meno esperti. «Questo è il percorso che la società ha voluto fin dall’avvio del progetto di serie B. Analizzando i roster delle altre squadre più o meno la scelta è condivisa – dice Giannini – e mi aspetto valori livellati«. Esordio in casa contro la Paoloni Macerata poi la trasferta in casa di Volley Potentino poi Alba Adriatica unica non marchigiana di questo mini girone, quindi Ancona e Osimo. «Poche partite e poco spazio per sbagliare. Occorre partire bene e ci stiamo preparando per farlo». Il valore della Sampress Loreto è da decifrare. «Abbiamo buoni valori e potremo fare uno step importante da qui a fine stagione. I ragazzi ce la stanno mettendo tutta ma anche loro devono avere pazienza invece, soprattutto i giovani, scalpitano perché vorrebbero essere al top della forma».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo maschile, la Sampress Loreto scalpita per partire

AnconaToday è in caricamento