Si torna in campo, Lardini Filottrano di scena giovedì a Perugia

Nella Lardini non sarà della partita Sara Sopranzetti, che nell’allenamento di ieri ha subito un infortunio traumatico al terzo e quarto metacarpo della mano destra

Timeout Lardini

La trasferta più breve per il primo turno infrasettimanale della stagione. La Lardini Filottrano fa tappa al PalaBarton di Perugia (domani, ore 20:30, arbitri: Stefano Cesare e Antonella Verrascina) per confrontarsi con la neopromossa Bartoccini Fortinfissi, formazione che al pari delle filottranesi non ha raccolto punti nelle prime tre giornate. Nella Lardini non sarà della partita Sara Sopranzetti, che nell’allenamento di ieri ha subito un infortunio traumatico al terzo e quarto metacarpo della mano destra e dopo una valutazione ortopedica le è stato applicato un tutore. I tempi del pieno recupero saranno valutati nei prossimi giorni.

“E’ una partita importante, ma che vale pur sempre tre punti, come le altre. Arriva dopo una prestazione con luci e ombre (contro Novara, ndr) e siamo chiamati a dare in campo delle risposte contro una squadra che nelle prime uscite ha tenuto in scacco tutte le avversarie. Sarà sicuramente una gara tesa, perché sia per noi che per loro non è stato un inizio positivo in quanto a punti conquistati, al netto dei set vinti. Sappiamo che una vittoria sarebbe importante per il morale, oltre che per la classifica. Dovremo essere bravi a giocare con pazienza, credo che la chiave di volta potrà essere l’ordine e la disciplina che riusciremo a mettere nelle varie fasi di gioco. L’approccio alla partita? Quelle affrontate sono state partite differenti tra loco, ma che ci hanno portato a fare partenze complesse, che è un dato di fatto. E’ un aspetto in cui dobbiamo migliorare, a cominciare dalla gara di Perugia”. Nessuna ex nei due roster, ma appuntamento speciale per l’assistant coach Andrea Cesarini, di ritorno nel palasport che due stagioni fa è stato teatro delle numerose vittorie (scudetto, coppa Italia e supercoppa italiana) conquistate con la maglia della Sir Safety Perugia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento