Lardini Filottrano brillante anche nel secondo test con Le Cannet

La Lardini tornerà al lavoro domani con una doppia seduta tra pesi e palla al PalaTriccoli di Jesi, nel week-end sarà impegnata ad Ostiano nel Trofeo Icf – Memorial Brambilla-Verga-Oneda

Esultanza della Lardini

La Lardini fornisce segnali di crescita anche nel secondo test disputato con il Volero Le Cannet al PalaGalizia di Filottrano. Le filottranesi hanno superato 3-1 la formazione francese in una partita di grande intensità (come, del resto, era stata quella di ieri), giocata in maniera brillante e chiudendo una due-giorni “molto positiva – ammette coach Filippo Schiavo –, che ci ha permesso di allenarci e confrontarci con una squadra di altissimo livello e molto organizzata, come il Volero Le Cannet, che ringrazio per questi giorni passati a Filottrano. Sono contento di quanto fatto nei sette set giocati ad alto livello nelle due amichevoli. L’agonismo che riescono a garantire partite di questo spessore non può mai essere quello dell’allenamento. Sono stati due match di valore, spero apprezzati anche da chi ci è venuto a vedere. La squadra sta assimilando i carichi di lavoro ed è in crescita, sono contento per l’attenzione che mette in quello che facciamo e nella voglia di lottare. Oggi nei primi due set il rendimento è stato molto alto, poi ci sono i meriti di un Volero che ci ha creato delle difficoltà. Sono soddisfatto del lavoro di muro-difesa, tant’è che stiamo crescendo nella fase break”. La Lardini tornerà al lavoro domani con una doppia seduta tra pesi e palla al PalaTriccoli di Jesi, nel week-end sarà impegnata ad Ostiano nel Trofeo Icf – Memorial Brambilla-Verga-Oneda.

LARDINI FILOTTRANO – VOLERO LE CANNET 3-1

LARDINI FILOTTRANO: Papafotiou 4, Nicoletti 10, Mancini 2, Grant 15, Partenio 12, Angelina 15, Bisconti (L); Pogacar, Sopranzetti (L2), Bianchini 11, Pirro, Moretto 5. All. Schiavo – De Persio.

VOLERO LE CANNET: Barakova 2, Jovic 7, Abrhamova 11, Herrera 10, Celic 7, Yaneva 6, Giardino (L); Hasanova, Ortschitt (L2), Kornienko 1, Agbolossou 2, Palma 8, Mammadova 3. All. Micelli – Knudsen.

ARBITRO: Mercuri.

PARZIALI: 25-23 (24’), 26-24 (27’), 22-25 (25’), 25-21 (25’).

NOTE: Lardini: battute sbagliate 15, battute vincenti 12, muri 8, ricezione 32% (14%), attacco 51%. Le Cannet: b.s. 13, b.v. 12, mu. 4, rice 38% (22%), att. 40%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento