Lardini Filottrano, accordo con Conerobus: un pullman per i tifosi

Si tratta un esperimento per le prime due partite di campionato (quella di domenica 20 con Conegliano e di sabato 26 con Novara), con la possibilità di estendere il servizio a tutta la stagione

Tifosi Lardini (foto di repertorio)

La Lardini Volley ha raggiunto un accordo con Conerobus per la realizzazione di una corsa di andata e ritorno in occasione delle gare di serie A1 femminile di pallavolo al PalaTriccoli di Jesi. Si tratta un esperimento, reso possibile grazie alla disponibilità e collaborazione della società di trasporto pubblico, per le prime due partite di campionato (quella di domenica 20 con Conegliano e di sabato 26 con Novara), con la possibilità di estendere il servizio a tutta la stagione. In occasione della supersfida di domenica prossima con l’Imoco Volley campione d’Italia e vice-campione d’Europa, il pullman messo a disposizione dei tifosi e degli appassionati partirà da Ancona, piazza d’Armi, alle ore 15:15, farà scalo al Maxiparcheggio di Osimo alle ore 15:45, in Piazza Don Minzoni a Filottrano (piazzale delle corriere) alle ore 16:10 e arriverà al PalaTriccoli di Jesi alle ore 16:45.

Stesse tappe (Filottrano, Osimo, Ancona) per la tratta di ritorno a partita terminata. Il costo del biglietto (andata e ritorno) è di 3 euro, per gli abbonati alla stagione 2019/2020 della Lardini Volley invece la corsa è gratuita. Un benefit ulteriore per tutti colore che hanno scelto o sceglieranno di acquistare la tessera stagionale e non perdersi nemmeno una gara al PalaTriccoli di Jesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento