La Lardini gioca alla pari, ma Busto vince in quattro set

Le rosanero vedono sfumare nel combattuto finale di quarto set la possibilità di conquistare un risultato positivo che sarebbe stato il premio alla prestazione

Busto Arsizio (Va). La Lardini gioca per lunghi tratti alla pari sul campo della vice-capolista Busto, ma vede sfumare nel combattuto finale di quarto set la possibilità di conquistare un risultato positivo che sarebbe stato il premio alla prestazione della formazione filottranese.

LA PARTITA

L’impatto sul match della Lardini è positivo: Vasilantonaki mura e attacca (2-4), due punti di Bonifacio rilanciano Busto (5-4), Pisani vince il contrasto a rete e Di Iulio riporta Filottrano a condurre (6-7). L’applicazione difensiva della Lardini obbliga la Unet E-Work a forzare e sbagliare, l’ottimo turno al servizio di Whitney produce due ace e un allungo importante (7-13). Garzaro alza il muro (8-14), Cardullo rende impermeabile la seconda linea e Vasilantonaki chiude uno scambio lunghissimo (11-16). Gennari si prende Busto sulle spalle (14-17), ma dopo il time out di coach Schiavo, la Lardini torna a spingere sull’acceleratore, stoppando a muro (con Whitney e Garzaro) l’offensiva bustocca (14-20). Orro ci mette il muro, ma capitan Di Iulio e Vasilantonaki mantengono inalterato il vantaggio (17-23) e sul salvataggio in cooperativa tra Di Iulio e Cardullo è Tominaga (contrasto vincente a rete) a firmare il punto numero 24. La Unet E-Work non demorde, Bonifacio sigla il 22-24, il tocco del muro sull’attacco di Di Iulio porta la Lardini sull’1-0. Filottrano resta solida in difesa (3-4), ma deve fare i conti con un Busto che sale di tono (54% in attacco nel set): Herbots (5 punti) e la neo entrata Piani spingono avanti nel padrone di casa (9-5), che approfittano anche di tre errori consecutivi della Lardini per allungare il passo (16-8). Filottrano prova a rimanere agganciata con il primo tempo di Pisani (17-12), Herbots è incisiva anche al servizio (19-13), Whitney (5 punti nel set) e la neoentrata Cogliandro non riescono a riportare sotto la Lardini, Piani rimette la contesa in parità (25-17). Busto mantiene alta l’intensità, Filottrano è costretta a rincorrere fin dalle battute iniziali della terza frazione (4-1). Gennari (6 punti nel set) spinge in là la squadra di Mencarelli (8-3), Whitney cerca di ricucire (9-6), ma sul muro le padrone di casa costruiscono il break di 7-0 che allarga la forbice tra le due squadre (16-6). Dentro Schwan, la Lardini ci mette tenacia e la costante qualità di Cardullo per restare aggrappata al set, accorciando con Vasilantonaki e l’ace frenato dal net di Garzaro (17-12), facendosi ancor più minacciosa con Whitney e il muro di Pisani (19-16). Meijners (ace) e Gennari respingono l’assalto (22-16). La Lardini ci prova fino in fondo, ma deve lasciare il set a Busto (25-19). Le difese continuano ad esaltarsi, l’ace di Vasilantonaki porta avanti Filottrano (2-3), ma con Piani e Gennari è Busto a fare il primo vero scatto (8-4). Di Iulio suona la carica (attacco ed ace), Pisani fa ottima guardia a muro (11-10) ed è ancora Di Iulio grande protagonista: la capitana impatta a quota 12 e poi piazza il muro del sorpasso (13-14). Dall’altra parte della rete è Gennari a farsi carico dell’attacco di Busto, il suo pallonetto produce il nuovo tentativo di allungo delle padrone di casa (18-16), ma la Lardini non molla la presa e con il muro di Pisani e l’attacco di Di Iulio torna in parità (20-20). Un errore della Unet e Whitney riportano davanti Filottrano (22-23), ma sul muro di Meijners e su un errore in attacco si infrangono la speranza della Lardini di allungare il match al tie-break.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento