Lardini Filottrano, domenica test con la Battistelli al PalaBaldinelli

In occasione del test amichevole tra la Lardini e la Battistelli sarà possibile ritirare le tessere acquistate alla data del 29 settembre nell’apposito corner allestito al PalaBaldinelli

La Lardini si prepara ad affrontare il quarto test del suo precampionato: domenica (ore 17:00) al PalaBaldinelli di Osimo le filottranesi affronteranno la Battistelli San Giovanni in Marignano, un allenamento utile “soprattutto perché in questo momento della stagione a noi serve giocare – sottolinea l’allenatore della Lardini, Alessandro Beltrami –. Stiamo lavorando sull’attacco e ogni occasione per scendere in campo è da sfruttare al meglio”. Per l’appuntamento con la Battistelli torneranno a disposizione Alessia Mazzaro e Giulia Melli.

Abbonamenti al Sì Con Te. Prosegue la vendita degli abbonamenti alle partite casalinghe della Lardini Filottrano per la stagione 2017/2018. Alle rivendite già attive di Filottrano (sede di via Leopardi 2, tabaccheria-ricevitoria Isola del Tesoro di via Vittorio Veneto 14 e cartolibreria-edicola Papermania di via XXX Giugno 41) se ne aggiungono ulteriori tre nei punti vendita del Sì Con Te: si tratta del Superstore di via Fonti 3 a Filottrano, del Supermercato di via Del Conero 1 a Polverigi e del Superstore di via Aldo Moro 7 a Osimo. Resta inalterata la possibilità di prenotare online l’abbonamento attraverso la compilazione del modulo su www.pallavolofilottrano.it/abbonamenti. Infoline:abbonamenti@pallavolofilottrano.it, 071 7222132 – 388 9881097.

Ritiro abbonamenti. In occasione del test amichevole tra la Lardini e la Battistelli sarà possibile ritirare le tessere acquistate alla data del 29 settembre nell’apposito corner allestito al PalaBaldinelli, dove ovviamente si potranno sottoscrivere i nuovi abbonamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento