Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Pallavolo, la Sampress all’esame Fano: «Vogliamo vincere, ma guai a sentirsi favoriti»

La formazione capitanata da Paco Nobili, mattatore nell'ultimo match vinto a Morciano, si prepara a chiudere il girone d'andata: «Sono ansioso e curioso di giocare questa partita»

Il buono stato di salute della Sampress Nova Volley è stato confermato dal successo sul campo di Morciano, molto meno agevole di quanto non dicesse la classifica. «Siamo stati bravi soprattutto sotto l’aspetto mentale – ha detto il capitano Paco Nobili autore di 17 punti ed il 55% in attacco – perché abbiamo affrontato la Rovelli con la giusta concentrazione consapevoli sia che loro in casa sono molto temibili e sia che sono in grande crescita di gioco e convinzione. Ecco perché sono particolarmente felice di aver portato a casa la vittoria e proseguito la striscia positiva considerando che anche noi, soprattutto in trasferta, abbiamo bisogno di trovare continuità di prestazione e di risultati, e questo successo è quindi molto positivo. Essere sempre umili è una caratteristica delle squadre vincenti e noi vogliamo continuare ad esserlo». 

Da un match difficile all’altro, domenica alle ore 17.00 la Sampress ospita la Gibam Fano nell’ultima di andata. Il match si annuncia equilibrato e combattuto e, di conseguenza, particolarmente interessante anche per il pubblico. «Fano gioca una buona pallavolo con giovani di sicuro talento e sta disputando un’ottima prima parte di stagione. Siamo consapevoli delle loro qualità ma anche noi siamo molto carichi e sono particolarmente ansioso di giocare questa partita». Le due squadre si sono affrontate già nella pausa natalizia in un match amichevole ma con i tre punti in palio ci sarà tutt’altro agonismo. La Gibam precede la Sampress Nova Volley di tre punti in classifica. In caso di successo pieno ci sarebbe l’aggancio. Ancora il capitano Paco Nobili: «Vengono da due sconfitte e vorranno riscattarsi. Sarà durissima e guai a sentirsi in qualche modo favoriti ma posso garantire che daremo il massimo per dare un’altra gioia al nostro pubblico, alla società ed a noi stessi».

Dopo questo incontro ci sarà una settimana di pausa ed il campionato ripartirà per la Sampress domenica 4 febbraio, sempre in casa, contro la Sa.Ma. Portomaggiore per la 1’ giornata di ritorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, la Sampress all’esame Fano: «Vogliamo vincere, ma guai a sentirsi favoriti»

AnconaToday è in caricamento