Sabato, 31 Luglio 2021
Sport

Pallavolo, Imoco senza problemi: Lardini Filottrano ko a Conegliano

Filottrano sconfitta dalla capolista Imoco Conegliano in tre set in una partita in cui la formazione anconetana tiene sempre bene il campo

Un'immagine del match

La Lardini esce dal PalaVerde sconfitta dalla capolista Imoco Conegliano in tre set in una partita in cui la formazione filottranese ha sempre provato a tenere testa, non riuscendo a monetizzare il vantaggio (17-12) che si guadagna nel terzo parziale. Mitchetm firma il primo punto, Tomsia quello del 2-3. E’ il muro di De Kruijf a segnare il sorpasso Imoco (4-3), l’ace di Tomsia produce il controsorpasso (4-5). Filottrano spinge con Scuka (6-8) e allunga con il muro di Mazzaro e l’ace di Hutinski (8-11), costringendo Santarelli al time out. E’ il turno al servizio di Bricio a creare qualche grattacapo alla Lardini: l’Imoco pareggia (12-12) e mette la freccia proprio con la messicana (14-12). Mazzaro impatta con il primo tempo (14-14) ed è ancora dal servizio che la Lardini trae giovamento, con Tomsia che costringe all’errore l’Imoco (16-17). Il muro vincente di Scuka tiene avanti Filottrano (16-17), la slovena impedisce una prima volta a Conegliano di scappare via (19-19), ma alla Lardini non riesce di frenare il rush finale di un’Imoco che alza il muro con Bricio e Melandri e chiude il set con la stessa centrale (25-19). Conegliano riparte da Nicoletti opposta a Wolosz, Bricio ricomincia da attacco e servizio vincente. Mazzaro è solida a muro (2-2), ma è tutta la Lardini a tenere bene il campo, ribattendo colpo su colpo all’Imoco: Bosio chiama spesso in causa Mitchem e fa bene (9-8), l’americana è incisiva anche al servizio, consentendo a Scuka di tenere Filottrano ad un’incollatura da Conegliano (11-10).

L’Imoco (che nel set attacca con il 54% contro il 43% di Filottrano) con De Kruijf prova a scrollarsi di dosso la Lardini (15-11), ma la squadra di Nica si rimette a correre con Mitchem e Hutinski (16-15). Cella dà un nuovo scossone al set (19-15), il Pala Verde riserva un grande applauso all’intuizione di Feliziani che in bagher spedisce il pallone nell’angolo di campo lasciato scoperto dall’Imoco (20-18). Come nel parziale precedente le padrone di casa spingono sull’acceleratore in prossimità del traguardo, il muro di De Kruijf e gli ace di Melandri e Nicoletti mettono il sigillo al secondo parziale (25-19). Sotto di due set la Lardini non si scompone, disegnando un ottima partenza (2-5) nel terzo game, con Mitchem e sull’asse Bosio-Hutinski. Le filottranesi (incitate per tutto il match dai loro tifosi) mantengono i tre punti di vantaggio con Scuka e Tomsia (5-8), prima che Bricio torni a suonare la carica, specie al servizio (9-9). La Lardini sa resettare e ripartire in fretta, con Hutinski che piazza il suo secondo muro nel set e con una Mitchem scatenata (10-15). L’americana (20 punti con il 51% in attacco nel match) va a segno anche al servizio (12-17), l’Imoco prova ad alzare i giri del motore (15-17), la Lardini risponde bene con Mazzaro (75% in attacco), Tomsia e Mitchem (17-21). Melandri è determinante nella rincorsa di Conegliano, che dopo il punto di Mitchem, impatta a quota 22 con la neo-entrata Hill e un errore in attacco della Lardini. E’ Mazzaro a tenere avanti Filottrano (22-23) e a consegnargli un set point (23-24), cancellato da De Kruijf che a muro ribalta tutto (25-24). La Lardini sfrutta due errori al servizio dell’Imoco ma non qualche opportunità in attacco, così Nicoletti e Melandri chiudono set (28-26) e partita.

I tabellini

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO – LARDINI FILOTTRANO 3-0
IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Wolosz 1, Fabris 8, De Kruijf 9, Melandri 13, Bricio 16, Cella 3, De Gennaro (L); Nicoletti 6, Fiori, Hill 2, Papafotiou. N.e.: Lee, Danesi, Papafotiou. All. Santarelli - Simone.
LARDINI FILOTTRANO: Bosio, Tomsia 7, Mazzaro 8, Hutinski 8, Mitchem 20, Scuka 6, Feliziani (L); Gamba, Negrini. N.e.: Melli, Agrifoglio. All. Nica - Quintini.
ARBITRI: De Simeis - Pozzi.
PARZIALI: 25-19 (23’), 25-19 (25’), 28-26 (31’),NOTE: spettatori 4.000 circa, con una ventina di tifosi di Filottrano. Conegliano: battute sbagliate 6, battute vincenti 5, muri 6, ricezione positiva 58% (37% perfetta), attacco 48%. Lardini: b.s. 9, b.v. 3, mu. 6, ric. pos. 57% (30%), att. 41%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, Imoco senza problemi: Lardini Filottrano ko a Conegliano

AnconaToday è in caricamento