Pallavolo, Giannini è il nuovo coach della Nova Volley Loreto

Al lavoro già con numerose riunioni con tutti gli allenatori del settore giovanile, sia maschile che femminile, per programmare l’attività

Romano Giannini

«La società mi ha affidato l’incarico non solo di guidare la squadra nel campionato di serie BM ma anche il ruolo di direttore tecnico del settore giovanile». Coach Romano Giannini ha già sposato il progetto della Nova Volley Loreto 2014 con grande passione convinto delle possibilità offerte da una piazza prestigiosa la cui cultura pallavolistica affonda le radici nella storia e che ha bisogno solo di essere risvegliata. «A Loreto si respira pallavolo e quando il presidente Massaccesi mi ha proposto l’incarico ho accettato convinto dell’opportunità di creare qualcosa di importante. Per me Loreto è come un gigante, pallavolisticamente parlando, che si è solo un po’ assopito nelle ultime stagioni e che noi abbiamo il compito di risvegliare per tornare grande». Alla finale contro Civitanova il Palaserenelli era pieno e trepidante come nei giorni migliori. «L’obiettivo è portare costantemente il pubblico loretano al palas ed anche per questo ho appoggiato l’idea della società di tornare a giocare le gare interne la domenica pomeriggio come accaduto nei tanti anni di serie A sia maschile che femminile – ha aggiunto il coach - Poi sta a noi far appassionare il pubblico offrendo una pallavolo divertente ed una squadra incline alla battaglia».

Al lavoro già con numerose riunioni con tutti gli allenatori del settore giovanile, sia maschile che femminile, per programmare l’attività, l’inizio degli allenamenti è fissato per lunedì 28 agosto alle ore 17 con i maschi e martedì 29 agosto alla stessa ora con le femmine. Partiamo da una base solida che va ampliata facendo sì che far parte del settore giovanile a Loreto torni ad essere motivo di orgoglio. Oggi tanti ragazzi e ragazze, giocatori adulti che militano anche in altre squadre della regione, sono cresciuti al PalaSerenelli e così deve tornare ad essere. I mezzi ci sono, la società è ben organizzata ed ambiziosa grazie all’entusiasmo anche dei molti sponsor che sostengono l’attività, l’amministrazione comunale ci è vicino, l’impiantistica è di primo livello, insomma non ci manca nulla per far bene e sono molto carico ed emozionato: non vedo l’ora di iniziare”. La preparazione della prima squadra di serie B maschile è fissata per lunedì 28 agosto alle 19.30. «Siamo pronti, io ci sono, Loreto c’è» ha concluso Giannini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • LE MARCHE TORNANO ZONA GIALLA

  • Ora è ufficiale, le Marche di nuovo in zona gialla: ma cosa cambia da domenica?

Torna su
AnconaToday è in caricamento