Pallavolo, prima sconfitta stagionale per l’Eurosped NumanaBlu

Dopo un primo set nettamente ad appannaggio delle locali, la Conero si è messa in partita vincendo il 2’set trascinata dalla solita Miecchi

Prima sconfitta stagionale per l’Eurosped NumanaBlu Ancona che, al termine di un’autentica battaglia, ha ceduto l’intera posta tornando a casa con qualche rimpianto di troppo. Dopo un primo set nettamente ad appannaggio delle locali, la Conero si è messa in partita vincendo il 2’set trascinata dalla solita Miecchi. Nel 3’ set il momento decisivo dell’incontro con le ragazze di coach Cerusico avanti anche di 5 punti ma incapaci di condurre in porto la vittoria del parziale e portare il match dalla propria parte. Il rientro della ben più esperta formazione locale ha portato il Montesport ad aggiudicarsi il match al termine di un set molto equilibrato nel quale qualche errore di inesperienza delle doriche ha fatto la differenza. Nel prossimo turno, impegno interno per le ragazze di coach Cerusico contro la corazzata Corridonia, ancora a punteggio pieno, attesa sabato alle 17.30 al Palasabbatini.

MONTESPERTOLI - EUROSPED NUMANABLU CONERO  3-1
MONTESPORT: Pistolesi, De Petro, Bigliazzi, Bellini, Mazzini, Terlizzi, Calamai, Pierattini, Bernini, Boschi, Anichini (L1), Vitrò (L2). All. Boncristiani
EUROSPED NUMANABLU CONERO: Baldoni, Alessandrini 17, Nardi, Galuppi (L), Giuliodori 4, Canonico 6, Miecchi 21, Angelini 4, Benedetti, Salvucci, Bordoni, Iannolo, Gasparroni 15. All. Cerusico
PUNTEGGIO: 25-16; 23-25; 25-21; 25-22

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento