Il Cus Ancona volley maschile cade in casa contro il Fano

Una partita da dimenticare che ha visto la reazione del Cus nel secondo set con i ragazzi del tecnico Fabrizio Sciati che sono poi letteralmente crollati nel terzo

Non inizia sotto una buona stella il nuovo anno per il Cus Ancona volley maschile che in casa cede per 3 a 1 all'Argo Borgo Volley Fano seconda forza nel campionato regionale di serie D. Una partita da dimenticare che ha visto la reazione del Cus nel secondo set con i ragazzi del tecnico Fabrizio Sciati che sono poi letteralmente crollati nel terzo ma sopratutto nel quarto set.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una gara in altalena per il Cus Ancona che ha perso il primo set per 19 a 25. Una volta tornati in campo la squadra ha dato una prova di carattere andando a prendersi il secondo set sul parziale di 25 a 16. Chi si aspettava dà li in poi una gara combattuta ha dovuto ricredersi per il semplice fatto che la formazione ospite è riuscita portare a casa l'intera posta in palio giocando i rimanenti due set senza grossi patemi d'animo. Dopo essere andata sul 2 a 1 vincendo il terzo set per 25 a 20 il Fano ha chiuso i conti piazzando un 25 a 14 che di fatto ha chiuso la contesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Party abusivo al porto, in consolle c'era pure il Dj: ora sono guai per il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento