Giovedì, 23 Settembre 2021
Sport

Cus Ancona, tre punti importanti per salutare al meglio i propri tifosi

Le squadre, entrambe con l’obiettivo salvezza già  acquisito, giocano senza troppa pressione e fanno vedere in campo una buona pallavolo

ANCONA – Ancora tre punti per il Cus Ancona che saluta le mura amiche al meglio ( 25/17 – 25/17/ 25/209 contro una Paoloni Appignano che si presenta al Pala Ragnini con qualche defezione. L’inizio del match è all’insegna dell’equilibrio, entrambe le formazioni allungano di qualche punto alternatamente ma vedono l’avversario rimontare fino alla parità. Le squadre, entrambe con l’obiettivo salvezza già  acquisito, giocano senza troppa pressione e fanno vedere in campo una buona pallavolo. Verso la metà del set i ragazzi di Cecchetti allungano grazie al servizio ficcante di Iuso e ad una fase break della squadra molto efficace. Il set si conclude per inerzia con il Cus che mantiene fino a fine parziale il solco segnato a metà set. 

Il secondo set vede una Paoloni un po’ abbattuta dall’esito del primo. I cussini, ordinati ed efficaci, dimostrano la maturità necessaria per continuare a giocare con grinta e determinazione. Nonostante i time-out di coach Bruzzesi i ragazzi di Appignano non riescono a far vedere l’ottimo livello di gioco mostrato all’andata. I biancoverdi hanno vita relativamente facile e chiudono il set senza troppe difficoltà, con mister Cecchetti che dà largo spazio alla panchina. Con uno scatto d’orgoglio gli ospiti iniziano in vantaggio il terzo set limitando al minimo gli errori. Il sorpasso del Cus arriva con un buon turno al servizio di Freddi che ribalta la situazione e porta il punteggio sul 10-9. Di lì la partita si sviluppa punto a punto con le due squadre che, nonostante l’obiettivo stagionale già raggiunto, onorano partita e campionato in modo esemplare. Il set e la partita si chiudono sul 25-20

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cus Ancona, tre punti importanti per salutare al meglio i propri tifosi

AnconaToday è in caricamento