Pallanuoto A2, la Cosma Vela si aggiudica gara uno di playoff sul Como

Al Passetto finisce 11-9 al termine di una partita equilibrata, con le comasche avanti sino al 2-3 e poi le anconetane sempre in testa nella seconda metà gara

La De Matteis in difesa

La Cosma Vela Ancona si aggiudica gara uno di playoff di A2 femminile contro la Como Nuoto: al Passetto finisce 11-9 al termine di una partita equilibratissima, con le comasche avanti sino al 2-3 e poi le anconetane sempre in testa nella seconda metà gara, anche sul +4. Gara due si giocherà giovedì a Como, l'eventuale bella di nuovo ad Ancona domenica prossima.

Comasche prive della canadese Crevier per impegni di nazionale, doriche quasi al completo ma visibilmente condizionate dall'importanza del match, come dimostrano anche le percentuali di realizzazione in superiorità numerica. Como subito avanti con la Giraldo, pronta la risposta della De Matteis, quindi ancora le lariane avanti in superiorità numerica con la Repetto, nel secondo tempo dopo il doppio vantaggio comasco concretizzato dalla Romanò M., arrivano la risposta della Quattrini dal perimetro (2-3) e due gol consecutivi della mancina Mirleni che permettono alla Cosma Vela di mettere la freccia (4-3). Il Como riacciuffa l'ultimo e temporaneo pareggio con la Romanò M., la scatenata Mirleni va ancora a bersaglio e sul 5-4 si arriva al cambio di campo. Quindi subito la rete della Santandrea per il doppio vantaggio anconetano (6-4), la Di Martino realizza in superiorità e porta le doriche sul 7-4, la Giraldo accorcia in superiorità numerica per la Como Nuoto, l'anconetana Altamura, miglior marcatrice del girone sud di A2, va a bersaglio su rigore, il valzer di reti lo prosegue ancora in superiorità la Repetto (8-6), quindi la De Matteis e in superiorità la Ciampichetti permettono alla Cosma di allungare sino al 10-6, massimo vantaggio anconetano del match.

La Como Nuoto non ci sta e tenta di rientrare in partita con due reti in superiorità realizzate dalla Lanzoni e dalla Romanò M.,  prima dell'ultimo intervallo (10-8). Nel quarto tempo la benzina comincia a scarseggiare, i gol della Altamura prima e, poco dopo, della Lanzoni chiudono definitivamente il match. Giovedì si replica nella vasca comasca e servirà una Cosma Vela più concreta e meno preoccupata per chiudere lsubito la serie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento