Sport

Pallanuoto A2 femminile, Cosma Vela sul velluto, 20-2 alla Roma Vis Nova

Un festival del gol con cui conferma la sua seconda posizione in classifica in coabitazione con l'Acquachiara Napoli che batte la capolista Velletri

La Cosma Vela Ancona incontra ben poca resistenza alla piscina del Passetto, dove vince 20-2 contro la Roma Vis Nova, un festival del gol con cui conferma la sua seconda posizione in classifica in coabitazione con l'Acquachiara Napoli che batte la capolista Velletri. La classifica del girone sud di serie A2 femminile si fa così ancora più caotica, con il Velletri ora al comando a quota 28 punti, seguito da Cosma Vela Ancona e Acquachiara Napoli a 24, da Ortigia a 22 e da  Flegreo e 3T Sporting Roma a 21. E' una classifica divisa in due tronconi, in alto sei squadre che puntano ai playoff e in basso quattro che lottano per non retrocedere.

La Cosma Vela parte subito con il piede pigiato sull'acceleratore, nel primo tempo una tripletta della Altamura e un gol della Strappato mettono subito in discesa la gara, nel secondo tempo continua la raffica di reti, con Mirleni, Altamura su rigore e a uomini pari, quindi Mirleni, Ciampichetti e Di Martino. Sul 9-0 al cambio di campo la Cosma Vela si concede un po' di relax e dopo altre tre reti di Santandrea, De Matteis e Stevelli arriva la prima rete della Roma Vis Nova con la Angiulli, quindi ancora la De Matteis e infine la Risivi per il 13-2 all'ultimo intervallo. Dopo di che la Cosma Vela torna a difendere con intensità e a spingere in contropiede contro una Roma Vis Nova chiaramente stanca. Le sette reti del quarto tempo portano la firma di De Matteis (3), Ciampichetti, Olofsson-Loo, Altamura e Santandrea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto A2 femminile, Cosma Vela sul velluto, 20-2 alla Roma Vis Nova

AnconaToday è in caricamento